GP di Francia: Le pagelline di Metropolitan Magazine

Il GP di Francia è stato una tappa che ci ha lasciati con l’amaro in bocca. Il circuito era un pò strano con tutte le possibili configurazioni che mettevano in pappe il cervello dei piloti. C’è chi ha brillato, e chi ha brillato un pò meno. Gustiamoci i voti da 10 a 0 dati a piloti e non.

VOTO 10 A L. HAMILTON: Ginetto è stato un campione durante la gara, c’è poco da fare. Dominio assoluto dal venerdì alla domenica, ha mantenuto il sangue freddo lì dove Seb non è riuscito, allungando così a +14. Bravo!

Gran Premio di Francia 2018

VOTO 9 A K.RAIKKONEN:  Una gara buona ma soprattutto una gara che lo rimette in bolla psicologicamente. Il discorso sarebbe lungo da fare qui. Ma Kimi, che è tutt’altro che Iceman, quando Vettel è nei guai, tira fuori il suo meglio. Era un momento difficile. Si merita un po’ di serenità. 

VOTO 8 A C. LECLERC: Un ventenne con la maturità di un trentenne. Un tesoro di ragazzo. Più gare fa, più la sua bravura non fa che accrescere. Ne faranno tesoro in Ferrari un domani. Forse non dovremo aspettare neanche troppo.

VOTO 7 A V. BOTTAS: Troppo alto per la prestazione di ieri? Forse. Ma se non fosse stato toccato da Seb avrebbe potuto anche mirare alla battaglia contro Ginetto. Peccato, proprio quando sembrava stesse per prendere il ritmo.

VOTO 6 A M. VERSTAPPEN: Questa settimana Verstappen non sbatten, è clamoroso. Poi una gran corsa, passo e piede, senza sbavature. Magari è persino maturato, a suon di errori. Ma va là!

https://www.youtube.com/watch?v=nOgu_1ch89s

VOTO 5 A S. VETTEL: Voto troppo basso? Certo che no, è giustissimo. Seb, stella mia dobbiamo svegliarci però, questi errori al tuo livello non sono proprio concessi. E’ proprio per le grandi sbavature come queste se l’anno scorso la corona l’ha vinta Ginetto e non tu. Hai fatto una grande rimonta dalle retrovie certo, ma con quella Ferrari è d’obbligo.

VOTO 4 A N. HULKENBERG: Io credo molto in questo pilota, però c’è poco da fare, Sainz questa settimana ha fatto ancora meglio di lui. Insomma cosa aspettiamo? Hai vinto una 24h di Le Mans mica per nulla. SVEGLIA!

VOTO 3 A R. GROSJEAN: Un’asinata a weekend rischia di inserirlo nel Guinness dei Somari. Il ragazzo è in confusione. C’è qualcuno che può dargli una mano, tra parenti, amici stretti e fondazioni di volontariato varie? Dai, che è urgente, state tranquilli che non morde!

VOTO 2 A L. STROL: Forse 2 è anche troppo per lui, mi fa un pò ridere il suo modo di guidare. Sbaglia, sbaglia e non sa fare altro! Sei uno scempio nel mondo della Formula 1, ma ritirarti? Ci hai mai pensato? A questo punto facciamo tornare anche Palmer e facciamoci tutti due risate!

VOTO 1 A F. ALONSO:  Caro Nando, eri stanco? Eri sbarellato? Sei stufo di ‘sta macchina perdente dopo aver riassaggiato una macchina vincente? Ci sta. Ma, insomma, una domenica bestiale, no?

VOTO 0 AL TROFEO DEL GP DI FRANCIA: Un trofeo con un gorilla sopra coi colori della bandiera francese. Un trofeo che avrei immaginato di vedere a New York (vedi il film King Kong ndr.) ma non in Francia. Fosse stato a forma di baguette o di ghigliottina sarebbe stato carino. Vabè, Vive la France!

LEGGI ANCHE:

NEWS FORMULA 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA