Attualità

Isola d’Elba, violento nubifragio: persone intrappolate in casa

Ancora disagi sull’Isola d’Elba per il maltempo che ha investito tutto il territorio dalla mattinata di martedì. In particolare nella zona di Porto Azzurro (Livorno). I Vigili del Fuoco sono intervenuti per portare in salvo diverse persone bloccate nei piani interrati delle proprie abitazioni.

Allagamenti di cantine e scantinati e infiltrazioni, a seguito del forte temporale che si è abbattuto sulla parte orientale dell’isola. Circa dalle 10 di ieri, sono in corso numerosi interventi da parte dei Vigili del Fuoco di Portoferraio.

Molti interventi di soccorso per il nubifragio dell’Isola d’Elba

Interventi di soccorso necessari per il nubifragio dell'Isola d'Elba -Photo Credits:tag24.it
Interventi di soccorso necessari per il nubifragio dell’Isola d’Elba -Photo Credits:tag24.it

Necessari interventi di soccorso per le persone bloccate nelle proprie abitazioni per allagamenti. Come spiegano dal comando di Livorno, sono circa 15 al momento gli interventi in attesa. Tutti per allagamenti ed infiltrazioni di acqua nelle case e nelle attività commerciali dell’isola. In corso di preparazione ulteriori squadre di vigili del fuoco, pronte ad intervenire.  

Isola d’Elba, fermi i collegamenti con la terraferma: Allerta meteo

L’allerta meteo di codice giallo per i forti temporali e il rischio frane e allagamenti sulla costa e le isole dell’arcipelago toscano, è in vigore ancora oggi.

Si sono registrati dei danni in particolare sul versante orientale dell’isola dell’Elba. Sono state fermate le corse dell’aliscafo che collega Portoferraio, Cavo e Piombino. La zona più colpita dalle abbondanti piogge che ieri non hanno dato tregua a cittadini e soccorritori, è stata quella di Porto Azzurro. Per cercare di limitare al massimo i disagi, sono stati numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco di Portoferraio, insieme alla Protezione Civile Misericordia e agli operai dei comuni.

A fare il punto della situazione, è stato Aldo Marcello Tovoli, vicesindaco di Porto Azzurro. Ha fatto sapere che il Comune si è impegnato a fronteggiare le emergenze, ed ha spiegato che  sacchimezzi sono stati disposti dall’amministrazione, insieme alla Protezione Civile, per intervenire tempestivamente.

Elba: a Porto Azzurro paura per le persone bloccate in casa e per le scuole

Particolare preoccupazione per i cortili delle scuole, che hanno iniziato ad allagarsi nelle prime ore della mattinata. Valutata l’evacuazione degli alunni e degli insegnati. Grazie all’aiuto delle pompe idrovore si è riusciti a far defluire l’acqua senza ulteriori interventi.

Acqua e fango hanno allagato i garage ed i locali situati al piano terra. Sono entrati anche all’interno di un condominio costeggiato da un fosso. Rimasto a lungo inagibile anche il palasport Luigi Russo, a causa della pioggia che è arrivata anche all’interno. Ieri sera due persone sono rimaste intrappolate in casa, senza poter fare rientro alle rispettive abitazioni, dopo essere state tratte in salvo dagli uomini dei Vigili del Fuoco.

Mariapaola Trombetta

Seguici su Google News

Back to top button