Cinema

Jeremy Irons al fianco di Lady Gaga nel film “Gucci”

Tripudio di star per “Gucci” di Ridley Scott. Il film incentrato sulla vita di Patrizia Reggiani, ex moglie dello stilista Maurizio Gucci, vede il suo cast arricchirsi con un nuovo nome. Sarà Jeremy Irons ad affiancare attori del calibro di Adam Driver, Jered Leto, Jack Huston, Reeve Carey e Al Pacino. Senza dimenticarsi, ovviamente, della protagonista in assoluto, l’astro nascente del cinema Lady Gaga.

L’omicidio di Gucci

Come già noto, sarà proprio la cantante di origini italiane ad interpretare il ruolo di Patrizia Reggiani. Una personalità complessa, accusata nel 1995 di essere l’omicida del marito, il cui assassinio avvenne fuori dal suo ufficio. Da allora la donna ha trascorso ben 18 anni in prigione, uscendone dunque nel 2016. Nel trambusto mediatico relativo alla scomparsa dello stilista, Patrizia venne soprannominata “Vedova nera”. Stando alla cronaca il movente del reato fu la relazione che Maurizio Gucci ebbe con un’altra donna, Paola Franchi.

Le figlie nate dalla relazione tra la Reggiani e Gucci difesero più volte la madre, imputando il gesto estremo alla sua malattia. Patrizia venne infatti operata al cervello per un tumore che le fu asportato. Una storia dal risvolto tragico, che verrà raccontata a partire dalla sceneggiatura di Roberto Bentivegnaa. Lo scrittore inglese di origini italiane si è ispirato al libro “The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, glamour e Greed” di Sara Gay Gordon.

Patrizia reggiani e Lady Gaga - Photo Credits: La Stampa
Patrizia reggiani e Lady Gaga – Photo Credits:La Stampa

Il ruolo di Jeremy Irons

Stando a quanto riportato dal Variety il film dovrebbe essere rilasciato da MGM il 24 marzo 2021. Per il momento la notizia non è stata ne smentita, ne tanto meno confermata da Ridley Scott. Incertezze anche sui ruoli assegnati dal regista. Le ultime indiscrezioni vedrebbero Jeremy Irons nel ruolo di Rodolfo Gucci, padre del famoso stilista, mentre Maurizio sarebbe interpretato da Adam Driver.

Marta Millauro

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter

Adv
Adv
Adv
Back to top button