Jova Beach Party a Marina Di Cerveteri

La carovana pop e colorata del Jova Beach Party, continua il suo viaggio per le spiagge italiane. E’ la volta dell’unico appuntamento sul litorale laziale, a Marina Di Cerveteri.

Jova Beach Party è l’evento più curioso dell’anno. Dall’annuncio in conferenza stampa, quando Lorenzo raccontò della sua nuova idea da realizzare nelle spiagge italiane ad i primi giorni di questa estate 2019, i riflettori sono stati puntati su di lui.

Nel frattempo, Jovanotti ha anche pubblicato un ep legato al progetto e che si chiama per l’appunto Jova Beach Party, realizzato con grandi producers del calibro di Rick Rubin ed i nostri Dardust e Charlie Charlies, passando anche per Dj Ralf.

Il più grande spettacolo dopo il big bang Jova Beach Party - immagine web
Jova Beach Party – immagine web

Ci troviamo davanti ad una grande festa che parte dalle prime ore del pomeriggio, con la pacifica invasione della spiaggia laziale da parte di un foltissimo pubblico accorso diverse parti dello stivale. Il master of cerimony, Lorenzo Cherubini, presenta gli ospiti che accompagneranno il pre-show e partecipa ai loro set. Sul palco piccolo si sono alternati Fatoumata Diawara (Mali); Devon & Jah Brothers (Italia, Nigeria); Ackeejuice Rockers (Italia); Los Wembler’s De Iquitos (Perù); Nickodemus (Stati Uniti).

E’ una maratona di musica in tutte le sue sfumature, che sul calar del sole lascia spazio ad uno dei nostri dj più amati all’estero: Benny Benassi che scalda i motori di Marina Di Cerveteri con un set di superhits accaldatissime dal pubblico. E ci ritroviamo, ad un cambio della guardia in consolle, con Lorenzo che prende pieno possesso e da ottimo enterteiner, ci trascina nella sua dancehall, dando inizio al suo party.

Un Jova Beach Party che è in continua trasformazione: l’artista di Cortona si destreggia tra un mix ed un altro, facendo anche da vocalist prima per poi imbracciare la chitarra e partire con gli accordi di Salvami, seguito dalla sua (super) band passando quindi alla dimensione live. Durante la serata, si trasforma anche in un grande falò quando è raggiunto sul palco dal primo ospite, Gianni Morandi che in una mise estiva, duetta con Lorenzo sulle note di Vita, successo degli anni 80, originariamente cantato insieme a Lucio Dalla, Un mondo d’amore , C’era un ragazzo e Fatti mandare dalla mamma.

Lorenzo Jovanotti - Photo credits Il Resto Del Carlino Jova Beach Party
Lorenzo Jovanotti – Photo credits Il Resto Del Carlino

La spiaggia prende le sembianze di un club, per l’arrivo del secondo ospite: Er Piotta , che gioca con il free-style insieme al padrone di casa e propone Supercafone, tormentone del 1999.

Sul gran finale, dopo quasi dieci ore di musica, Jovanotti continua il viaggio nella sua carriera trentennale con A Te, dedicata alla sua compagna, della quale sono proposte immagini in diretta dal backstage nel grande ledwall e sul palco, Ragazzo Fortunato e Fango, alla quale è affidata la chiusura, mentre la gente comincia ad abbandonare la spiaggia invasa da migliaia di partecipanti.

Una maratona, che Lorenzo ha avuto l’intuizione e la follia di realizzare, che potrebbe essere il futuro dei live in Italia. Di seguito le prossime date di un evento imperdibile e che vi farà sognare, cantare, ballare ed arrivare a notte fonda felicemente devastati. Come nei migliori festival.

BARLETTA
20 luglio (Lungomare Pietro Mennea)


OLBIA
23 luglio (Banchina Isola Bianca Molo Bonaria)


ALBENGA
27 luglio (Spiaggia Fronte Isola)


VIAREGGIO
30 luglio (Spiaggia del Muraglione)


LIDO DI FERMO
3 agosto (Lungomare Fermano)

PRAIA A MARE
7 agosto (Lungomare Area Dino Beach)


ROCCELLA JONICA
10 agosto (Area Natura Village Lungomare Lato Nord)


POLICORO
13 agosto (Spiaggia Torre Mozza)


VASTO
17 agosto (Lungomare Duca degli Abruzzi)


LIDO DEGLI ESTENSI
20 agosto (Arenile – Porto Canale) *nuova data


PLAN DE CORONES
24 agosto (Cima 2.275m)


LIGNANO
28 agosto (Spiaggia Bell’Italia)


VIAREGGIO
31 agosto (Spiaggia del Muraglione)