È ufficiale, c’è una data di uscita definitiva per The King’s Man – Le origini. Il nuovo film diretto da Matthew Vaughn (e co-scritto con Karl Gajdusek) arriverà nelle sale italiane il 17 settembre 2020.  

Ralph Fiennes in The King's Man - Le origini (2020) - photo credit: CristianaCaimmi.com
Ralph Fiennes in The King’s Man – Le origini (2020) – photo credit: CristianaCaimmi.com

Il prequel di Kingsman: Secret Service arriva tre anni dopo l’ultimo capitolo della saga, raccontando la nascita della prima agenzia di servizi segreti indipendente. Come Kingsman: Secret Service (2014) e Kingsman – Il cerchio d’oro (2017), anche quest’ultimo capitolo è liberamente ispirato alla serie a fumetti The Secret Service di Mark Millar e Dave Gibbons.

Trama e cast di “The King’s Man – Le origini”

Nel racconto delle origini, torniamo indietro all’inizio del XX secolo, come suggerisce la presenza di Rasputin fra i personaggi. Grandi tiranni e criminali si riuniscono per organizzare una tremenda guerra, mettendo a rischio milioni di vite. Sarà un solo uomo, con la sua squadra, a provare a fermarli.

Il nuovo uomo del re ed eroe della storia, dopo Colin Firth, è un altro attore britannico dal fascino indiscutibile, Ralph Fiennes. Accanto a lui ritroviamo Stanley Tucci, Daniel Brühl, già visto in Bastardi senza gloria (2009), Gemma Arterton, Rhys Ifans, Matthew Goode, Tom Hollander, Harris Dickinson.

Il trailer italiano

Il primo trailer ufficiale di The King’s Man era stato rilasciato quasi un anno fa, ma la pandemia ha ritardato l’uscita in sala. Anche la distribuzione negli Stati Uniti è rimandata infatti a settembre. Qua vediamo il primo trailer in italiano.

Trailer italiano di The King’s Man – Le origini

Una curiosità: fra le immagini in anteprima si riconosce chiaramente la Reggia di Venaria di Torino, stupendo edificio scelto come set per alcune scene del film.

Una scena di The King's Man - Le origini nella Reggia di Venaria - photo credit: CristianaCaimmi.com
Una scena di The King’s Man – Le origini nella Reggia di Venaria – photo credit: CristianaCaimmi.com

Seguici su MMI e Metropolitan Cinema

© RIPRODUZIONE RISERVATA