KTM-Marquez, lo spagnolo snobbato dal team: “Non ci serve”

Foto dell'autore

Di Redazione Sport

Un ottimo rientro nel Motomondiale 2023 attualmente in corso di svolgimento durante il Gran Premio di Francia che si è svolto a Le Mans. La leggenda della MotoGP spagnola ha combattuta, a cavallo della sua Honda, per il podio prima di cadere, purtroppo per lui, a pochi giri dalla fine della contesa. Nonostante i diversi problemi fisici, il numero novantatré è ancora uno dei centauri di punta del campionato e diversi club si stanno interessando a lui. Potrebbe nascere nella prossima stagione il binomio KTM-Marquez? Pit Beirer, direttore di KTM Motorsport, non ha dato speranze ai propri tifosi chiudendo ufficialmente le porte a Marc.

KTM-Marquez, parola al Direttore del team: “Abbiamo già ottimi piloti con noi”

(Credit foto – MotoGP)

In questo momento abbiamo sotto contratto quattro piloti molto forti, come il rookie come Augusto Fernández, che ha gareggiato a Le Mans ottenendo uno straordinario quarto posto – ha detto Pit Beirer, direttore di KTM Motorsport durante un’intervista rilasciata al quotidiano Speedweek parlando della possibilità di portare nel team lo spagnolo che attualmente è in difficoltà tra le fila di Honda . Sicuramente è un complimento vedere Marc Marquez accostato al team Red Bull KTM, ma attualmente non è un nostro problema“.

(Credit foto – MotoGP)

Seguici su Google News