CalcioSport

La nuova Juventus di Sarri a lavoro

I bianconeri del nuovo tecnico ex Chelsea e Napoli sono tornati a lavori per difendere lo scudetto ed assaltare (nuovamente) la Champions League.

Oggi alla Continassa i campioni d’Italia della Juventus, sono tornati a lavoro sotto lo sguardo attento del nuovo allenatore Maurizio Sarri. 33 i giocatori che si sono presentati al ritiro, compresi i ragazzi dell’Under 23.

Il programma giornaliero , si è svolto come segue: visite mediche per chi non le aveva ancora effettuate nella giornata di ieri, poi nel pomeriggio il primo allenamento diretto da Mr Sarri.

Assenti Cristiano Ronaldo e Matuidi e i sudamericani Dybala, Bentancur, Alex Sandro, e Cuadrado per i quali, visti gli impegni con le nazionali è stato concesso qualche giorno di riposo supplementare.

Tra i sudamericani presenti c’era Gonzalo Higuain, tra i più acclamati dai tifosi giunti al campo d’allenamento. Il pipita in questi giorni è al centro di numerose voci da mercato che lo vorrebbero lontano da Torino direzione Roma. Molti tifosi hanno chiesto a Gonzalo di rimanere, convinti che con la cura Sarri, Higuain possa tornare quello del record di goal in Serie A.

Gigi Buffon, seconda avventura

Tra i presenti anche alcuni volti nuovi. Demiral il centrale arrivato dal Sassuolo, i due parametri 0 Ramsey e Rabiot e il ritorno di colui che ha difeso per tanti anni la porta bianconera Gigi Buffon. Per rivedere invece il fenomeno Cristiano Ronaldo bisognerà attendere il 13 Luglio.

Mentre Sarri comincia a farsi un idea del materiale umano che avrà a disposizione, la dirigenza continua a lavorare per rinforzare ulteriormente la rosa. L’obiettivo neanche troppo velato del mercato della Juventus è De Ligt. Paratici continua a trattare sull’asse Torino – Amsterdam, cercando di abbassare il costo del cartellino, forte di avere la volontà del giocatore.

Attenzione anche per le operazioni di disturbo su Icardi, che è stato messo fuori rosa da Marotta e Conte.

Sul capitolo cessioni invece al momento non risulta nessuna novità, con Cancelo dato per partente oggi regolarmente presente alla Continassa.

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Back to top button