Gossip e Tv

La storia d’amore tra Massimiliano Morra e Adua Del Vesco era finta

In diretta televisiva, stasera al Grande Fratello, Adua Del Vesco fa delle vere e proprie rivelazioni choc affermando che la relazione con Massimiliano Morra era tutto finto, il cosidetto Ares Gate.

Adua Del Vesco affronta la sua anoressia in diretta Tv

Parlando ancora una volta con Matilde Brandi, sua coinquilina, la Del Vesco ha dichiarato di non poterne più di questa situazione perché “ho perso i migliori anni della mia vita“. E nelle ultime ore l’attrice ha avuto ben due crolli emotivi. Un primo, dopo aver fatto il mea culpa, l’ha portata a non risparmiare critiche alle sue due confidenti, Dayane Mello e Matilde Brandi, che non sono “delle sante”, si è stizzita Adua confrontandosi con Francesco Oppini.

Dopo lo sfogo, la ragazza è però tornata a confidarsi con la showgirl e ballerina: “Sono anni che mi vedono soffrire per gli altri, ora stop. Non posso portare il peso dei problemi, delle questioni e delle situazioni degli altri“, si è sfogata con Matilde che sembra essere molto comprensiva con lei. “È un macigno troppo grande. Perché tu ti sei ammalata per quello e avresti continuato a nascondere. Perché poi uno deve avere il coraggio di affrontare le situazioni“, prova a consolarla la Brandi.

“È un macigno troppo grande per me“, sottolinea ancora la del Vesco, che spiega di essersi “ammalata per questo. Ho fatto tanto per gli altri. Ho rinunciato gli anni più belli della mia vita per coprire gli altri. Ora basta. Sono arrivata al punto di dire che non me ne frega un cavolo di cosa può pensare la gente, l’importante è che sto bene con me stessa“.’

Nella stessa serata, ammetta di aver vissuto l’anoressia anche per colpa di quel “sistema” che l’aveva ingabbiata per anni.

Back to top button