17.4 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Loredana Bertè, chi era l’ex marito miliardario Roberto Berger

- Advertisement -

Loredana Bertè ha avuto una vita sentimentale ricca e tormentata. I suoi amori sono spesso nati da una passione improvvisa e si sono consumati con celerità. Sicuramente in tanti ricorderanno il matrimonio con il tennista Borg, finito dopo 6 anni in maniera rocambolesca, ma prima di queste nozze la cantante si era già sposata una volta con Roberto Berger.

Nessuno sa com’è cominciata la loro relazione d’amore, fatto sta che nel 1983 i due convolarono improvvisamente a nozze sulle Isole Vergini. Fino a quel momento non c’erano state notizie di una loro frequentazione ed i media non avevano la minima idea di chi fosse quell’uomo. Si è scoperto con il passare del tempo che Roberto era 10 anni più giovane di Loredana ed era il figlio del miliardario Tommaso Berger.

Secondo alcune fonti, sembra che tra i due ci sia stata una grande storia d’amore conosciuta, tanta passione ma purtroppo le cose non andarono per il meglio. Dopo qualche tempo, infatti, i due si separarono e l’uomo si tolse addirittura la vita. Non è di certo un mistero il fatto che la cantante non abbia avuto una vita fortunata con gli uomini e lo dimostra in primis la storia che la stessa ha avuto con Roberto Berger, che come abbiamo visto, è stato il primo ex marito della Bertè. I due si sono conosciuti nel 1983, ma il loro matrimonio poi finì dopo qualche anno. Per quale motivo?

A quanto pare, l’uomo pare fosse figlio di un miliardario, Tommaso Berger ed a quanto pare avrebbe nascosto ciò alla donna che è stata la sua compagna per diverso tempo. «Me lo nascose per due anni e dopo essermi pagata anche i caffè lo cacciai di casa prima che il padre lo diseredasse», ha raccntato la stessa. Ad ogni modo, l‘ex marito della cantante sarebbe deceduto nel 2009 e questo gettò Loredana nello sconforto, anche se nessun dolore è  stato paragonabile a quello provato per la morte della sorella, Mia Martini.

Chi era Roberto Berger

La vita di Roberto Berger era ed è rimasta sconosciuta ai media ed al grande pubblico. La sua relazione con la cantante è durata solamente qualche anno, nel 1987 infatti la Bertè chiede il divorzio. Uno dei motivi che ha portato alla separazione era proprio questa tendenza dell’uomo a mantenere segrete le proprie origini ed il proprio patrimonio. Tempo addietro, Loredana ha infatti dichiarato: “Me lo nascose per due anni e dopo essermi pagata anche i caffè lo cacciai di casa prima che il padre lo diseredasse”. Così com’era apparso, Roberto scomparve dai radar finché nel 2009 non è stata comunicata la notizia della sua morte. Decesso del quale però non si conoscono le cause.

Nel corso di una intervista, sembra proprio che la cantante abbia parlato del dolore e di quanto sia stata turbolenta la sua vita privata e sentimentale. «Ho perso due mariti, ma credo che il dolore che ho provato è incomparabile per la perdita di Mimì. Quello sì, non lo auguro a nessuno: è una roba universale. Che non si cancella nel tempo. Sono passati più di 20 anni, ma sembra ieri. Sono sempre stata consapevole che non avrei raggiunto il suo livello. Non ero invidiosa. Ero orgogliosa di averla accanto. E mi sono sempre accontentata di quello che riuscivo a dare io», ha dichiarato la donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -