Maccabi-Olimpia Milano, Eurolega basket: le ultime dal match

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Alle 20.05 di questa sera inizierà la partita tra Maccabi Tel Aviv contro Olimpia Milano valida per la 31a giornata di Eurolega. Per i ragazzi di Ettore Messina l’imperativo è vincere visto il doppio passo falso con il Madrid in Eurolega prima e con il Brescia in campionato poi. La vittoria, dunque, è obbligatoria per confermarsi tra le prime quattro e restare in scia dell’Olympiacos. Per Milano, però, la partita sarà complessa visto l’ottimo stato di salute della squadra padrona di casa: il Maccabi, infatti, è settimo ed ha le stesse vittorie di Monaco e Stella Rossa. Ecco le parole alla vigilia del coach Messina che ha presentato Maccabi-Olimpia Milano.

Maccabi-Olimpia Milano, coach Messina: “Sarà una partita difficile”

Il coach Messina, consapevole della difficoltà e dell’importanza del match, ha dichiarato:

Il Maccabi è una squadra estremamente atletica che dopo il cambio di allenatore sta trovando le motivazioni e la forza di cambiare la propria stagione e in più beneficerà della spinta del suo pubblico come sempre. Sarà quindi una partita difficile, in cui avremo bisogno sia in attacco che in difesa di alzare il livello di concentrazione e attenzione soprattutto ai particolari per pensare di poterci imporre“.

Per l’allenatore 62enne, questo è un match in cui può succedere ogni cosa e pertanto la spunterà chi la gestirà meglio dal punto di vista mentale. Gli arbitri della gara saranno: Sasa Pukl (Slovenia), Tomislav Hordov (Croazia) e Saulius Racys (Lituania).

Daniele Caponio

Seguici su Metropolitan Magazine

(credit foto – pagina Facebook Olimpia Milano)