Cultura

10 Mercatini di Natale da vedere assolutamente: i più belli

A Natale i mercatini continuano ad offrire prodotti stagionali e locali, addobbati da luci, presepi, festoni e tutto ciò che è in tema con la festa. Ecco alcuni da visitare per poter vivere al meglio la magia natalizia.

Un giro tra i mercatini di Natale d’Italia

Comincia a sentirsi l’aria natalizia nelle grandi e piccole città.
Come ogni anno le strade si illuminano, le vetrine vengono addobbate, e alberi di natale e presepi vengono esposti nelle principali piazze per fare da sfondo a meravigliose foto.

In questo clima gioioso di festa è abitudine fare un giro tra i mercatini della penisola che vengono allestiti per l’occasione e che, offrono sempre oggetti artigianali, da regalare, e prodotti culinari locali con cui adornare la tavola.
Automobile.it ha selezionato 10 mercatini, sparsi per tutta l’Italia, da dover visitare assolutamente.

Partendo dal nord Italia, nel Trentino, che offre oltre ad un paesaggio suggestivo nel periodo natalizio, troviamo Canale di Tenno. Un atmosfera incantevole tra case rurali, portici, corti interne e antichi volti.
Qui gli artigiani locali espongono le loro creazioni e si possono assaggiare anche esperienze culinarie tipiche della zona, come la carne salada e fasoi.

Non può sfuggire nell’elenco Bolzano, i suoi mercatini sono i più antichi d’Italia, composti da casette di legno. Qui si offrono cibi natalizi del territorio; mele fritte, allo strudel e il vin brulè. Prodotti che non possono mancare a tavolo in questo periodo.

Si prosegue con Govone, della provincia di Cuneo, Piemonte. Il comune, per la sua 15° edizione si trasforma nel “Magico Paese di Natale”. È possibile ammirare tutti i sabati e le domeniche il musical “La Casa di Babbo Natale.”
Qui, inoltre, si svolge Festival del Cibo con le ricette del Natale con il Cooking Christmas Show, mentre lo chef Diego Bongiovanni propone un gioco adatto a tutte le età alla scoperta dei piatti più caratteristici.

Grazzano Visconti, in Emilia Romagna, ospita invece espositori, giostre illuminate, giocolieri e artisti di strada, la Casa di Babbo Natale e il Babbo Park, che ospita una ruota panoramica e il jumping di Babbo Natale.

Firenze, offre in Piazza Santa Croce un villaggio di piccoli chalet di legno che propongono oggetti dell’artigianato italiano, decorazioni, candele, ceramiche e vestiti. Ampia la scelta enogastronomia con deliziosi formaggi, carni, insaccati tipici e specialità natalizie.

Gubbio, mette a disposizione l’appuntamento con il Christmas Land dove si può ammirare l’albero di natale più grande al mondo, sul quale vengono esposti oltre 8,5  chilometri di cavi.

Candelara, nelle Marche, qui i mercatini natalizi hanno come protagoniste le candele alla cera d’api. Tutti i weekend le luci elettriche del borgo si spengono e il paese si illumina a lume di candela.

Viterbo, offre a Palazzo degli Alessandri, una dimora storica del ‘400, la possibilità di far conoscere ai bambini il vero Babbo Natale e vedere Rudolf.

Ed infine viene citato Castello di Benevento, dove ogni anno i mercatini si tengono al castello.

Oltre a questi però il Bel Paese offre magici mercatini di Natale in ogni dove, non basta che scegliere il luogo ideale dove lasciarsi trasportare dalla splendida atmosfera.

Seguici su Metropolitan Magazine:

Back to top button