Calcio

Milan-Torino 1-0, per Pioli 9a vittoria e primo posto provvisorio

Milan-Torino, nella 10a giornata del campionato di Serie A 21-22, si chiude con la vittoria della squadra di Pioli, in gol con Giroud. Il Diavolo festeggia il suo 9° successo stagionale e la conquista del primo posto in solitaria, in attesa delle gare di domani. Così la cronaca della gara.

Il primo tempo di Milan-Torino

Senza particolari emozioni si arriva al 14′ minuto, quando il Milan può battere un corner con Tonali, sulla sfera arriva Krunic anticipando Bremer allungandola sul secondo palo dove Giroud, in modo agevole, deposita il pallone nella rete dei granata. Cinque minuti dopo Pobega ci prova di testa, ma la sfera vola alta sulla traversa.

Il Toro non gioca nell’insieme male, ma gli uomini di Juric fanno fatica a graffiare in modo convincente, con il Milan che presidia in modo efficace la propria metà campo. Al 36′ Leão spara alto dalla lunga distanza, dopo un contropiede rossonero avviato da un’ottima verticalizzazione di Calabria.

Cinque minuti più tardi, invece, è troppo largo un colpo di sinistro di Saelemaekers dal limite dell’area, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Tonali.

Poco prima della fine della prima parte di gara, Krunic cerca il raddoppio con un colpo di testa che, tuttavia, manda il pallone di un soffio sul fondo.

Il secondo tempo

In avvio di ripresa, il Toro si fa pericoloso dalle parti di Tatarusanu con un colpo di testa dell’ex-Pobega, che tuttavia non trova lo specchio della porta. Ben più clamorosa è l’occasione che Belotti non sfrutta da ottima posizione al 53′, nella quale di destro spreca la palla del possibile pareggio.

Gli ospiti fanno la partita, il Diavolo sembra più impacciato di altre occasioni in avanti, così che la sfida si fa “apprezzare” più per aspetti agonistici, che non per la spettacolarità.

Una fiammata di Sanabria al 76′, invece, sembra poter rimettere in discussione il risultato, ma il giocatore granata, con il suo piede mancino e dalla corta distanza, non riesce a superare la resistenza del portiere rossonero, che neutralizza la battuta del numero 19.

All’82’ Theo Hernandez prova a smuovere le acque del match, con una conclusione di destro dalla lunga distanza, ma nacora una volta la sfera vola in curva. A cinque dalla fine non è fortunato Praet, che colpisce la traversa, con la complicità di un tocco della difesa avversaria.

Salvo la passerella che Pioli concede a Ibrahimovic nei minuti finali rilevando proprio l’autore del gol-partita, di Milan-Torino non c’è molto altro da raccontare. I rossoneri vincono per la 9a volta in questo campionato, volano a 28 punti in testa alla classifica da soli, in attesa delle gare di domani.

Il Torino, invece, pur giocando una gara apprezzabile sul piano dell’impegno, restano a 11 punti in 13a posizione.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie A

(Photo credit: AC Milan)

Link foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/a.197617736936/10158258000031937/

Adv
Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Adv
Back to top button