Motomondiale

MotoGP Virtual Race: Domenica 29 la prima gara

MotoGP Virtual Race – Ha senso immaginare un calendario della MotoGP, quando regna soltanto l’incertezza? Al massimo si può pensare a una serie di ipotesi, legate ai tempi di recupero di una vita “normale”. Quando si potrà iniziare? Verrà ridotto il campionato? Tanti i dubbi dell’attesa ormai infinita, ma ecco la proposta che scalda i cuori dei tifosi e di tutti gli appassionati del Motomondiale: Domenica 29 marzo alle ore 15:00 si riparte con il primo Gran Premio virtuale sul circuito del Mugello.

motogp esport virtual race, bagnaia
Bagnaia rappresenterà gli italiani nella prima Virtual Race – Photo credit: Francesco Bagnaia Official Facebook Page

Lo spostamento delle Olimpiadi 2020 all’estate 2021 è stato un forte messaggio lanciato dal comitato olimpico a tutto il panorama sportivo, rappresentando il rimedio più sensato per far fronte all’incertezza globale legata alla pandemia. Anche la MotoGP, alla fine, dovrà adattarsi a questo ambiente incerto e l’unica cosa che si può tentare è disputare il maggior numero possibile di gare. E dopo il rinvio del GP di Spagna programmato per il 3 Maggio, ormai fissare una data certa per l’inizio del campionato sembra un’utopia.

MotoGP Virtual Race – Tutto pronto per il primo appuntamento

È in questo scenario che team e piloti della classe regina stanno dimostrando tutto il loro affetto e attaccamento ai tifosi e amanti del Motomondiale. È necessario quindi trovare una soluzione, anche se virtuale, per far emozionare ancora gli appassionati con staccate, sorpassi e sportellate su uno dei circuiti più tecnici e amati: il gioiello italiano del Mugello. Domenica alle ore 15 potremo quindi assistere ad un Gran Premio virtuale della MotoGP. Se da un lato moto, circuito e tifo saranno questa volta virtuali, dall’altro i piloti si metteranno in gioco in prima persona, proprio come su una pista vera e, naturalmente, ognuno di loro farà di tutto per vincere.

MotoGP Virtual Race – Protagonisti del Mondiale e regolamento

Saranno 10 i piloti della classe regina a prendere parte a questo Gran Premio virtuale sul videogioco ufficiale MotoGP 19 (la nuova edizione del videogioco, MotoGP 20, uscirà il 23 Aprile) realizzato da Milestone. Ecco di seguito tutti i partecipanti:

  • Marc Marquez e Alex Marquez: Repsol Honda Team
  • Maveric Viňales: Monster Energy Yamaha MotoGP
  • Aleix Espargaro: Aprilia Racing Team Gresini
  • Alex Rins e Joan Mir: Team Suzuki Ecstar
  • Fabio Quartararo: Petronas Yamaha SRT
  • Iker Lecuona e Miguel Oliveira: Red Bull KTM Tech 3
  • Francesco Bagnaia: Pramac Racing
https://www.instagram.com/tv/B9yoE-jA3UI/?utm_source=ig_web_copy_link

La competizione si aprirà con 5 minuti di qualifica per decidere la griglia di partenza, dopodiché i piloti avranno a disposizione 6 giri di gara per dare spettacolo. Non ci sarà da annoiarsi quindi, soprattutto col campione in carica Marc Marquez desideroso di confermarsi il più veloce, e gli altri rivali più pronti e agguerriti che mai. I piloti saranno collegati in diretta video dalle loro postazioni di gioco e finalmente scopriremo chi sarà il più veloce anche con il joystick tra le mani. E in un panorama altamente competitivo come quello delle corse lo spettacolo, anche se virtuale, sicuramente non mancherà.

MotoGP Virtual Race – Come vederla

L’intero GP, compresa la qualifica, sarà trasmesso Domenica 29 marzo alle 15:00. Ecco da dove sarà possibile seguirla:

motogp virtual race repsol honda team
I fratelli Marquez saranno al via della prima Virtual Race di MotoGP – Photo credit: Repsol Honda Team Official Twitter Page

Per gli amanti del Motomondiale lo spettacolo è pronto a ripartire. La Dorna intanto si prepara ad un secondo GP virtuale fissato per il 12 Aprile. Gli eSport stanno ormai acquisendo sempre più fascino e questa è un’occasione imperdibile per accrescere la conoscenza di un mondo sempre più vicino a riprodurre la realtà. È tutto pronto quindi, e mentre i piloti si preparano, mettetevi comodi per rivivere dopo tanta attesa la magica tensione che solo un Gran Premio di MotoGP può trasmettere.

SEGUICI SU :

Adv

Related Articles

Back to top button