Paganese-Viterbese di scena oggi dalle 15.00 al “Torre”, per la prima giornata di ritorno. Partita davvero aperta. Ecco le ultime…

Paganese-Viterbese è il match che vedremo nel pomeriggio valevole per la prima giornata di campionato Serie C girone C. Esito della sfida particolarmente incerto, che mette l’una di fronte all’altra, due squadre dal cammino non troppo dissimile.

Il momento della Paganese

La formazione di Alessandro Erra, 9a in classifica con 28 punti (7 vittorie, 7 pareggi, 7 sconfitte), arriva alla gara odierna dopo il (deludente?) pareggio casalingo di domenica scorsa con la Sicula Leonzio. Lo 0-0 finale, va chiarito, non deve trarre in inganno, dal momento che il match ha riservato un buon numero di emozioni ed entrambe le squadre avrebbero potuto fare propria la vittoria.

Nelle ultime 5 gare di campionato, gli azzurrostellati hanno incamerato 8 punti, derivanti da 2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta, quest’ultima subita in trasferta nell’ultima gara del 2019 contro il Potenza.

Paganese-Viterbese
Alessandro Erra, il tecnico della Paganese (Photo credit: pagina FB Paganese Calcio 1926 Srl)

Per quello che riguarda il comportamento della formazione salernitana nelle partite interne, nei precedenti 10 impegni al “Torre”, la Paganese ha messo in fila 4 vittorie, 5 pareggi ed una sconfitta, per un totale di 17 punti. In particolare, l’unica debacle interna, è arrivata lo scorso 17 novembre nella sfida contro il Bari, che strappò la vittoria grazie alla rete realizzata dal solito Antenucci, nel corso del secondo tempo. In queste occasioni, i ragazzi di Erra hanno realizzato 19 reti subendone 10.

Il momento della Viterbese

Sabato scorso la formazione laziale, in trasferta sul campo dell’AZ Picerno, ha festeggiato la prima vittoria dell’anno, superando i rossoblu per 1-0, grazie ad una rete siglata da Tounkara nel corso della ripresa. Vittoria importante per i gialloblu, che non conquistavano i tre punti lontano dal “Rocchi”, dal lontano 1° settembre scorso, quando riuscirono a superare al “San Nicola” il Bari.

Attualmente la formazione di mister Calabro è 10a in classifica con 28 punti (8 vittorie, 4 pareggi, 9 sconfitte). Nelle ultime 5 gare di campionato, la Viterbese ha conquistato 7 punti (2 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte).

Sala Stampa – Le parole di Mister Calabro alla vigilia di Paganese vs Viterbese

Mister Antonio Calabro ai microfoni della #ViterbeseTV nel pre-gara della sfida di domani in casa della Paganese🎙 "Domani chi scenderà in campo dovrà dare il massimo se non di più. Abbiamo tante assenze, ma sono sicuro che il gruppo saprà sopperire al meglio a queste mancanze"🎥| https://youtu.be/wK4Pd4cGg-s#MaiSola #ConLaForzaDelLeone

Gepostet von A.S. Viterbese Castrense am Dienstag, 21. Januar 2020
Calabro presenta la sfida con la Paganese

Il suo ruolino di marcia nelle sfide in trasferta, non è particolarmente positivo, dal momento che alle 10 partite giocate lontano da Viterbo, sono corrisposte 2 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte, per un totale di 10 gol realizzati e 16 subiti.

Precedenti e curiosità

Paganese-Viterbese si è giocata in tutto due volte ed in entrambe le occasioni ha prevalso la squadra di casa. L’ultima vittoria interna dei campani sui gialloblu, risale al 5 maggio del 2019, occasione nella quale una rete di Parigi realizzata a mezz’ora della fine, permise agli azzurrostellati la conquista dei tre punti.

Nella sfida d’andata, invece, disputata al “Rocchi” il 25 agosto dello scorso anno, la Viterbese ha battuto la Paganese con il punteggio di 2-1. Gialloblu avanti con Tounkara nel corso del primo tempo, poi ripresi sul pareggio da una rete di Alberti al 70’ minuto. A chiudere il match ci ha infine pensato il gol firmato da Antezza al 79’.

Parlando di ex, Matteo Perri ha indossato la maglia della Viterbese per due volte nella stagione passata, giusto il tempo di esordire in Serie C e mettere in curriculum 2 presenze. Diop, invece, è stato in gialloblu nella stagione 2016-17, occasione nella quale ha inanellato 19 presenze e realizzato 3 reti. L’unico ex-Paganese, invece, è Nicholas Bensaja, che con gli azzurrostellati ha giocato in Serie C nel campionato 2017-18, per un totale di 32 presenze ed 1 gol.

Le possibili formazioni di Paganese-Viterbese

Il tecnico della Paganese dovrà fare a meno in difesa sia di Schiavino che di Stendardo, quest’ultimo assente per squalifica. Fresco, inoltre, dovrà tenere conto delle condizioni di Caccetta, non al meglio in questo momento. I padroni di casa, pertanto, potrebbero schierarsi con il consolidato 3-5-2, ma non è possibile escludere al 100% uno schieramento con la difesa a quattro. Se fosse confermato il 3-5-2, in porta potremmo rivedere Baiocco, mentre Mattia, Panariello e Sbampato dovrebbero costituire la linea difensiva. Nella linea mediana dall’inizio potrebbe esserci Carotenuto, mentre avanti, Diop sarà affiancato da uno scelto tra Calil e Musso.

Calabro invece, è in piena emergenza in difesa tra partenze (Atanasov, Milillo), squalificati (Bianchi) ed infortuni (Markic). Fuori rimane Palermo, mentre De Falco ha avuto una riacutizzazione di un problema fisico. Rientrano per questa gara, tuttavia, Volpe, Simonelli, Bezziccheri (che ha scontato il turno di squalifica) ed anche Antezza, benché quest’ultimo non sia in perfetta forma. Risolto il rebus difesa, dunque, il tecnico gialloblu avrà l’imbarazzo della scelta sia a centrocampo che in attacco, nonché la possibilità di programmare un po’ di turn-over, in vista dei prossimi impegni.

Paganese (3-5-2): Baiocco; Mattia, Panariello, Sbampato; Carotenuto, Scarpa, Capece, Gaeta, Perri; Diop, Calil. A disp.: Bovenzi, Scevola, Acampora, Dramè, Bramati, Bonavolontà, Caccetta, Alberti, Musso. All.: A. Erra

Viterbese (3-5-2): Pini; De Giorgi, Baschirotto, Zanoli; Sibilia, Bensaja, Bezziccheri, Besea, Errico; Tounkara, Bunino. A disp.: Maraolo, Vitali, Ricci, Antezza, Scalera, Menghi E., Urso, Volpe, Molinaro, Simonelli, Culina. All.: A. Calabro

Arbitro: L. Carella (sez. Bari) Assistenti: M. Politi – R. Pintaudi

Dove vedere Paganese-Viterbese

Paganese-Viterbese sarà trasmessa in esclusiva da Eleven Sports sulla propria piattaforma in streaming, a partire dalle 14.55, per i soli utenti in regola con l’abbonamento.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

© RIPRODUZIONE RISERVATA