Metropolitan Today

Primo test dell’insulina, una svolta epocale

L’appuntamento con Metropolitan Today di oggi è dedicato al primo test dell’insulina avvenuto nel 1922. Areteo di Cappadocia fu il primo medico che nel 150 d.C. individuò il diabete descrivendolo come una malattia dolorosa con un’alta incidenza di mortalità. Soltanto nell’anno 1000 d.C. il medico Avicenna fu in grado di distinguere la malattia. Questi la suddivise in: diabete mellito di tipo uno e diabete mellito di tipo 2. La malattia è caratterizzata dalla scarsa presenza o totale assenza di insulina (ormone prodotto dal pancreas, la cui funzione fondamentale è di regolare il livello di glucosio nel sangue).

Nel corso di più di mille anni non ci furono nuove scoperte, ciò provocò un altissimo numero di morti. Tutto cambiò con le scoperte a due ricercatori Fredrick Banting e John Macleod, ai quali più tardi si aggiunse Charles Best, che nel 1921 riuscirono, per la prima volta, ad isolare e produrre insulina, ricavandola dal pancreas del maiale e di altri animali. L’anno successivo all’ospedale dell‘Università di Toronto se ne testò l’effetto. Il primo paziente fu Leonard Thompson, un ragazzino di undici anni, affetto da una crisi glicemica.

Immagine di Best e Banting primo test dell'insulina photo credit: diabadino.it
Immagine di Best e Banting primo test dell’insulina photo credit: diabadino.it

11 gennaio 1922 Primo test dell’insulina

La prima dose somministrata non ebbe effetti rilevanti sulle condizioni del ragazzo. Tutto cambiò invece quando allo stesso paziente venne somministrata una dose con un diverso dosaggio della sostanza pancreatica. Le condizioni del giovane cominciarono a migliorare stabilizzandosi. Gli ulteriori test arrestarono la crisi salvando la vita del paziente.

La scoperta dell’insulina come cura per il diabete portò Frederick Banting e John Macleod ad aggiudicarsi il Premio Nobel per la medicina nel 1923; riconoscimento che, Frederick Banting condivise con Charles Best, donandogli metà della somma in denaro ricevuta grazie al premio.

di Loretta Meloni

Immagine di copertina (Frederick Banting e John Macleod) photo credit: luinonotizie.it

seguici su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button