Tennis

Rafa Nadal spaventa il tennis internazionale: “Djokovic? Forse ultima gara”

La fine di una carriera professionista arriva per tutti. Soprattutto nel mondo del sport. È una legge che non guarda in faccia nessuno: al tempo che tu sia stato il re indiscusso del tuo sport per un grande periodo non importa granché. Rafa Nadal è tornato all’attività fisica, ma la leggenda spagnola del tennis internazionale è afflitta dal problema al piede che continua a tormentare le sue partite. Un dolore quasi insopportabile che potrebbe costringerlo ad alzare, definitivamente, bandiera bianca. Un ritiro che, seppur inevitabile nel tempo, farebbe malissimo ad un intero movimento. In una delle sue ultimissime dichiarazioni, l’iberico ha ammesso che la sfida contro Novak Djokovic potrebbe essere l’ultima della sua immensa carriera. Tra scongiuri e prime lacrime, gli appassionati della racchetta sperano sia soltanto lo sfogo di chi soffre un dolore fisico.

Rafa Nadal potrebbe smettere

Dichiarazioni che fanno paura e mettono, ovviamente, grande tristezza. Ecco cosa ha detto la leggenda vivente del tennis spagnolo ed internazionale:

La partita contro Djokovic potrebbe essere la mia ultima partita qui al Roland Garros. Conosco il Roland Garros di giorno e preferirei giocare di giorno. Ho attraversato un processo complicato con il mio piede e non so cosa accadrà alla mia carriera. Quello che cerco di fare è divertirmi e continuare a vivere il sogno di giocare a tennis e raggiungere gli ultimi round del Roland Garros“.

Back to top button