Cinema

Richard Donner, è morto a 91 anni il creatore dei “Goonies”

Richard Donner si è spento all’età di 91 anni, il 5 Luglio. A dare la notizia della scomparsa del regista, sono stati la moglie, anch’essa produttrice, Lauren Schuler Donner e il suo manager. Regista e produttore di film cult, per oltre mezzo secolo protagonista della storia del cinema americano, era conosciuto soprattutto per i “Goonies“, “Ladyhawke” e il primo “Superman“.

Lutto nel mondo del Cinema americano e non solo. SI è spento a 91 anni il produttore e regista Richard Donner.  Ha diretto alcuni film diventati cult nel mondo, tra tutti “I Goonies“, “Ladyhawke” e il primo “Superman” con Christopher Reeve oppure quattro film della saga di “Arma letale” con Mel Gibson. Donner nato nel Bronx, a New York, e comincia a lavorare nel mondo della televisione negli anni Sessanta.

Richard Donner, una carriera lunga e di successo

Donner inzia la carriera come attore, recitando piccole parti. Intorno ai 30 anni esordisce alla regia dirigendo spot pubblicitari. Il suo primo film per il grande schermo è stato “Il leggendario X-15” del 1961. Il film non ottiene il successo sperato e Donner decide di lavorare in televisione, dirigendo in seguito numerosi episodi di celebri serie come “Ai confini della realtà“, “Il fuggitivo”, “Kojak” e “Cannon”.

Nel 1976 torna al cinema. Produce il film horror “Il presagio” con Gregory Peck. Ma è solo nel 1978 che il regista ottiene la consacrazione e il primo grande successo commerciale. Dirige Marlon BrandoGene Hackman e Christopher Reeve in “Superman“. Nel 1985 dirige “I Goonies”, in collaborazione con Steven Spielberg e Chris Columbus, e “Ladyhawke“. Nel 1987 aiuta l’esordiente regista Joel Schumacher a crearsi un nome a Hollywood, producendo il cult “Ragazzi perduti”. Lo stesso anno Donner dirige “Arma letale“, con Danny Glover Mel Gibson, scritto da Shane Black. Il successo è straordinario.

Nel 1994 torna a lavorare in tv. Sul finire degli anni Novanta, Donner accantona la regia per dedicarsi alla produzione di serie televisive e pellicole.

Ilaria Festa

Seguici su:
Instagram
Facebook
Metropolitan

Back to top button