Roma: arrestato l’ex senatore De Gregorio in un’operazione della DDA

9 persone sono state arrestate stamattina all’alba dalla Squadra Mobile di Roma con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia. Le accuse vanno da estorsione a riciclaggio di denaro sporco mediante società di comodo. Tra le 9 persone fermate c’è l’ex senatore Pdl Sergio De Gregorio.

Roma, arrestato Sergio De Gregorio


L’ex senatore Sergio De Gregorio è stato arrestato stamattina all’alba insieme ad altre 8 persone e condotto in carcere. Tra i reati di cui dovranno rispondere i fermati figurano l’estorsione ad alcuni locali del centro, riciclaggio e autoriciclaggio di denaro sporco mediante società di comodo. Le Forze dell’Ordine hanno inoltre sequestrato quote societarie, conti correnti di sei società e beni per un valore di 480 mila euro. Tutto è avvenuto nel corso di un’operazione coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia.

Arrestato l'ex senatore Pdl Sergio De Gregorio per estorsione e riciclaggio
L’ex-senatore Sergio De Gregorio, fonte youtube.com

Chi è l’ex senatore del Pdl

Sergio De Gregorio è un ex senatore del Pdl finito già nel mirino degli investigatori nel 2012 a causa di un’inchiesta per truffa e false fatturazioni svolta sui finanziamenti del quotidiano L’Avanti. Essa comportò un’accusa per l’ex senatore di appropriazione indebita di 20 milioni di euro.

De Gregorio parla di L’Avanti

L’operazione libertà

De Gregorio finì inoltre nel 2013 anche nello scandalo della cosiddetta “operazione libertà”. Un complotto che voleva far cadere l’allora governo Prodi con il passaggio di parlamentari dal centrosinistra al centrodestra. Uno di questi che passò dall’Idv al Pdl fu proprio De Gregorio che fini per essere indagato per corruzione per aver intascato 3 milioni di euro per passare a destra. Nella stessa inchiesta era indagato anche per concussione Silvio Berlusconi ma il reato gli è stato prescritto. Decaduta l’immunità parlamentare De Gregorio si è invece costituito e finito ai domiciliari. Oggi il nuovo arresto e le nuove gravi accuse contro di lui come l’estorsione, il riciclaggio e l’autoriciclaggio che gli hanno comportato la custodia cautelare in carcere .

© RIPRODUZIONE RISERVATA