Cronaca

Roma, fermata Spagna della metro chiude di nuovo i battenti: “scale mobili rotte” a 24h dalla riapertura

La fermata Spagna della metropolitana di Roma chiude di nuovo i battenti: di nuovo rotte le scale mobili. E’ accaduto oggi a 24 ore dalla repentina riapertura (avvenuta il 7 maggio) dopo un mese e mezzo di chiusura.

Decisamente allarmante le condizioni della Metropolitana della Capitale. Infatti, volgendo uno sguardo ai recenti fatti accaduti, troviamo: un mese e mezzo di chiusura a scopo preventivo e gli incidenti alle fermate di Roma di Barberini e Repubblica, nel cuore di Roma.

I disagi non finiscono qui: annunciato anche un possibile slittamento della riapertura della stazione di piazza della Repubblica, chiusa a fine ottobre scorso, dopo un incidente a una scala mobile in cui ben 24 persone sono rimaste ferite.

La società Atac (Azienda per i Trasporti Autoferrotranviari del Comune)l’azienda pubblica concessionaria del trasporto pubblico del comune di Roma, nel corso della Commissione Mobilità ha detto che la ditta Otis, che si è occupata di realizzare e riparare la struttura, ha prodotto una relazione che prevede 8 settimane di lavoro per finire il ripristino delle scale mobili e riaprire la fermata di Piazza di Spagna.

Le fermate Repubblica e Barberini, al momento restano chiuse e non mancano le proteste dei cittadini.

Martina Onorati

Back to top button