Rumor: Helena Bonham Carter sarà l’ultima Villain di Daniel Craig per Bond 25?

Continuano i grandi nomi per il 25° film della saga di James Bond, infatti oltre al riconfermato Daniel Craig nei panni di 007 e alla regia  Danny Boyle, la MGM sembra esser interessata ad Helena Bonham Carter come villain.

A smentire quindi gli altri rumors che vedevano il ruolo pronto per Angelina Jolie, ci pensa il Mirror che riporta una dichiarazione di Michael Wilson e Barbara Broccoli, produttori storici della saga, che sostengono come la Carter sia ancora al vertice della loro lista.
In una vecchia intervista dello scorso Agosto, mentre confermava che sarebbe tornato nuovamente nello smoking di Bond un’ultima volta, Daniel aveva detto che era molto entusiasta e che “non vedeva l’ora di uscire di scena  con il botto”.

Daniel Craig in una scena di Spectre (2015)

Impresa nella quale non era riuscito nessuno, infatti nonostante se la fosse vista con Villains del calibro di Mads Mikkelsens (Casino Royale, 2006) Javier Bardem ( Skyfall, 2012) e Christoph Waltz ( Spectre, 2015) l’unico personaggio ad aver cambiato il Bond di Craig è stata Versper Lynd, interpretata da una magistrale Eva Green nel suo Casino Royale.
In quell’occasione, eravamo alle prese con le origini di questo Bond e la sua prima missione da agente “Doppiozero”, dove assistiamo alla trasformazione di un uomo dei servizi segreti inglesi che si innamora della persona sbagliata e per questo diventa l’agente che tutti noi conosciamo.
E proprio questo parallelismo con le sue origini che rende fondamentale ed importantissima la scelta delle attrici che circonderanno Bond nella usa ultima missione.

Staremo a vedere come si evolveranno le trattative, ad ogni modo non ci resta moltissimo da aspettare, l’uscita per l’ultimo film della saga di Bond con Daniel Craig protagonista è prevista per Novembre 2019 e le riprese inizieranno a Dicembre di quest’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA