Cultura

”Sostiene Pereira” di Tabucchi scelto per il progetto nazionale di lettura ”Un libro tante scuole”

Scelto per il progetto Un libro tante scuole Sostiene Pereira di Antonio Tabucchi.

Sostiene Pereira è il romanzo scelto per Un libro tante scuole

Un libro tante scuole sostiene Pereira
Photo Credits – Treracconti.it

Il romanzo Sostiene Pereira, di Antonio Tabucchi, scelto per il progetto nazionale di lettura Un libro tante scuole. Nell’edizione speciale Salone del Libro, il testo avrà le note di Dacia Maraini e Nicola Lagioia. Il progetto nazionale di lettura condivisa si propone di riunire, attorno al romanzo di Tabucchi, circa 6000 fra studenti e studentesse di tutta Italia. L’obiettivo è orientarsi verso la lettura ma, soprattutto, riflettere attraverso la il libro; stimolare la riflessione anche grazie a video e audio originali di vari autori contemporanei.

Attraverso un podcast di sei puntante, a cura di Chora Media, e incontri per le scuole presso le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo alla lettura del romanzo Sostiene Pereira, di Tabucchi, si aggiungeranno gli interventi di Andrea Bajani, Paolo di Paolo, Dacia Maraini, Romana Petri, Fabio Stassi, Chiara Valerio.

Il progetto

Il progetto Un libro tante scuole è promosso dal Salone Internazionale del Libro di Torino. La prima edizione di Un libro tante scuole, nel 2021, è stata dedicata a La Peste di Albert Camus; la seconda edizione, nel 2022, ha visto protagonista la scrittrice Elsa Morante con L’Isola di Arturo. Quest’anno, nell’edizione speciale del Salone del Libro, è la volta di un altro grande classico della narrativa: Sostiene Pereira.

Il libro, uscito nel 1994, vince il Premio Campiello e il Premio Viareggio. Il testo di Tabucchi, ambientato in Portogallo alla fine degli anni Trenta, è stato scelto poiché veicola un messaggio importante sulla libertà, i valori di quest’ultima e sottolinea l’importanza dello spirito critico.

Seguici su Google News

Back to top button