7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

State Of Play Febbraio 2021: tutti gli annunci

- Advertisement -

Abbiamo seguito lo State of Play di questo 25 Febbraio, ecco per voi un riassunto di tutto ciò che ci hanno mostrato!

Crash Bandicoot 4: It’s About Time (PS5)

Lo State of Play si è aperto con l’annuncio del quarto capitolo di Crash Bandicoot ottimizzato per PS5.
Il titolo sfrutterà appieno le potenzialità del DualSense e sarà possibile trasportare i salvataggi dalla versione PS4 alla versione PS5.
Inoltre è ovviamente possibile l’upgrade per chi ha già acquistato la versione Playstation 4.

Returnal

Molto interessate è stato lo sneak peek che ci è stata data su Returnal. In particolare ci è stato mostrato il gameplay, spiegandoci l’elemento caratterizzante del titolo: ad ogni morte la mappa si resetterà e ci troveremo in un luogo nuovo da esplorare.
Ci viene anche dato un piccolo assaggio di come ci verrà raccontata la trama di gioco, facendo intendere come il giocatore dovrà raccogliere e comporre i pezzi di trama per costruire la storia della protagonista.

Knockout City e Sifu

Due titoli presentati per la prima volta durante questo State of Play sono Knockout City e Sifu.
Il primo è un titolo della software house indie Velan Studios e si tratta di un multiplayer incentrato sul gioco della palla prigioniera.
E’ stato inoltre mostrato il reveal trailer di Sifu di Sloclap, titolo che pare essere un beat ‘em up molto interessante.

Solar Ash e Five Night At Freddy’s Security Breach

Durante lo State of Play si è anche parlato di titoli che già erano stati presentati in passato, ma di cui ci sono stati dati migliori dettagli.
Primo fra questi Solar Ash, di cui ci è stato mostrato parte del gameplay e ci è stata introdotta la trama di gioco. Sicuramente uno dei titoli più interessanti di tutti gli ultimi eventi Sony.
Five Night At Freddy’s anche si mostra in una veste nuova, decisamente interessante per i fan della saga che volevano sapere di più di questo nuovo capitolo.
Entrambi i titoli sono previsti per quest’anno.

State of Play Photo credit: web
Solar Ash – Photo credit: web

Oddworld Soulstorm

Si è riparlato anche di un altro titolo che aveva suscitato scalpore all’evento di presentazione della console: Oddworld Soulstorm.
Anche qui sono state mostrate svariate caratteristiche di gameplay, tra cui il sistema di crafting e il puzzle solving.
Oddworld Soulstorm è stato presentato come un titolo che farà molta attenzione all’immersione del videogiocatore, grazie al nuovo sistema di platforming e allo sfruttamento del DualSense.

Kena e Deathloop

Questo a mio parere è stato il punto più alto che lo State of Play di oggi ha raggiunto. Tra le presentazioni è spiccato un meraviglioso nuovo trailer con parti di gameplay di Kena Bridge of Spirits.
E’ stata anche annunciato una data precisa di uscita, prevista per il 24 Agosto 2021.
Inoltre è stato mostrato anche un altro trailer di Deathloop, di cui abbiamo già visto svariate immagini anche negli eventi passati.

Final Fantasy VII Intergrade (+ upgrade PS5)

Sorpresa di chiusura di questo State of Play è un upgrade di Final Fantasy VII Remake denominato Intergrade, che comprenderà un episodio con protagonista Yuffie.
Tutto questo accompagnato dall’annuncio di una versione ottimizzata per PS5 del gioco base.

State of play photo credit: web
Final Fantasy VII Remake – Photo credit: web

In linea di massima questo State of Play non ci ha né entusiasmato né troppo deluso. Voi cosa ne avete pensato?

Seguici su
InfoNerd
Instagram
Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Federica Giorgihttp://www.metropolitanmagazine.it
Nata a Roma nel 1999. Studia Comunicazione, tecnologie e culture digitali alla Sapienza. Appassionata di cinema, serie tv, videogiochi, fumetti e tutto ciò che concerne l'universo Nerd.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -