MetroNerd

Stranger Things 4: cattive notizie da Gaten Matarazzo sulla data d’uscita

Stranger Things si fa sentire ma le notizie per i fan non sono molto positive.

La data d’uscita della quarta stagione di Stranger Things è sempre più lontana

L’emergenza sanitaria, dovuta al Coronavirus, ancora in corso e il recente lockdown hanno bloccato tutte le produzioni, dalle cinematografiche alle serie di Netflix, Stranger Things è una di queste.

In una prima analisi, le notizie per i fan non sono molto positive, stando alle rivelazioni di Gaten Matarazzo, interprete di Dustin, le riprese della quarta stagione non riprenderanno prima del prossimo autunno.

Dustin, Stranger Things. Photo: Web.
Dustin, Stranger Things. Photo: Web.

Recentemente abbiamo parlato di quando riprenderanno le riprese dei nuovi episodi e, a quanto pare, l’attesa della visione su Netflix inevitabilmente si prolungherà.

Stando a quanto detto da Gaten Matarazzo, intervenuto a “GalaxyCon Live”, le riprese riprenderanno ad Atlanta, in Georgia, settembre. E aggiunge:

Girare un film o una serie mi fa stare lontano da casa a lungo, solitamente. A causa della Pandemia sono stato a casa un bel po’, a rilassarmi. Provo un po’ di ansia all’idea di tornare a lavoro, ma solo perché siamo stati via per molto tempo. Di solito giriamo ad Atlanta per sei, sette, otto mesi e dunque ci vuole un po’ di tempo, e ormai è più della metà dell’anno che sono via.

Quando riprenderanno le riprese, Gaten avrà già compiuto 18 anni, non sarà quindi limitato dalla legge sui minori che riducono le capacità lavorative a poche ora ma potrà lavorare sul set per molto più tempo.

Nel frattempo, alcune immagini del set sono state diffuse su Twitter. Non si tratta di foto della quarta stagione, bensì della prima. 

Qualche scatto in più, per colmare una mancanza che tutti i fan sentono dentro. 

Insomma, i nostri eroi torneranno sullo schermo ma non nel breve periodo, eppure sappiamo benissimo che serie tv come Stranger Things sapranno risarcire al meglio questa lunga attesa.

Non resta che restare sintonizzati, almeno per adesso, fino al 2021. Data da destinarsi.

Seguici su Facebook!

Serena Votano

Adv

Related Articles

Back to top button