Pallavolo

Superlega, ora è ufficiale: stop al campionato

Oggi il CONI si è riunito per un Consiglio Straordinario per decidere il futuro di tutto lo sport italiano. Tra chi era presente e chi ha assistito via internet, moltissimi esponenti dello sport hanno contribuito alla decisione. Una decisione che comunque sembrava nell’aria: tutte le manifestazioni sportive sono state sospese fino al 3 aprile. Quindi, ovviamente, anche la pallavolo si è adeguata a questa scelta. La Superlega è stata già bloccata, mentre domani arriveranno le ufficialità anche per la Serie A2 e la Serie A3.

L'immagine può contenere: testo

Nel weekend alcune partite erano già saltate, e anche nelle competizioni europee si stanno prendendo delle decisioni. Alcune partite non saranno disputate, come ad esempio quella di Perugia, ma capire come andrà a finire la stagione, al momento, è difficile.

Superlega, il comunicato ufficiale

Questo il comunicato ufficiale della Lega Pallavolo Serie A, pubblicato sulla propria pagina Facebook: “La Consulta di SuperLega, riunitasi con urgenza, ha deciso all’unanimità di uniformarsi alla delibera assunta in data odierna dal Coni e quindi, a scopo cautelativo, di adeguarsi alla sospensione delle competizioni sportive sino al 3 aprile, in attesa che il governo recepisca con apposito Decreto il deliberato CONI. È fatta salva ogni ulteriore decisione in base all’evoluzione della attuale situazione. Domani pomeriggio si riuniranno anche le Consulte di Serie A2 ed A3, mentre è convocata per domani mattina una videoconferenza con la Volleyball Leagues Association“.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button