Cinema

“The Lost Daughter”, uscito il trailer del film di Maggie Gyllenhaal

“The Lost Daughter”, film di esordio per l’attrice Maggie Gyllenhaal che in questo caso ne segue la regia. Il film è tratto dal romanzo di Elena Ferrante “La figlia oscura“. Protagoniste sono Olivia Colman e Dakota Johnson.

The Lost Daughter, oggi è arrivato finalmente il trailer del film, che è ispirato al libro della nostra Elena Ferrante “La figlia oscura”, pubblicato nel 2006. Questa volta Maggie Gyllenhaal ha deciso di passare dall’altra parte della macchina da presa. Figlia di un regista e di una sceneggiatrice, Maggie è anche produttrice del film, che uscirà in sala il 17 dicembre per poi approdare su Netflix il 31.

Ecco il primo trailer ufficiale

Nel video si vede la protagonista iniziare una vacanza in spiaggia, andando alla ricerca di tranquillità, ma la pace viene spezzata dall’arrivo di una numerosa famiglia e di una giovane madre che ha qualche difficoltà a gestire sua figlia. La professoressa si ritrova a osservare il rapporto della ragazza con la figlia e il film svela progressivamente il suo passato e i suoi rapporti familiari. Nel cast di “The Lost Daughter” ci sono Jessie BuckleyDakota Johnson e Peter Sarsgaard. Al centro della trama ci sarà Leda, personaggio affidato a Olivia Colman, una professoressa universitaria che sta trascorrendo le sue vacanze estive, dovendo però fare i conti con il rapporto esistente tra Nina (Johnson) e la sua giovane figlia. La donna si ritrova alle prese con ricordi emotivamente intensi, risalenti al periodo in cui era diventata madre da poco. Leda è quindi obbligata a riflettere sulle scelte prese quando era una giovane madre e sulle conseguenze sulla sua famiglia, ritrovandosi così persa nella propria mente.

Ilaria Festa

Seguici su:
Instagram
Facebook
Metropolitan

Back to top button