Tom Holland, il nuovo, ma non nuovissimo Peter Parker del MCU, ha annunciato ai suoi fan, tramite una diretta su Instagram (che potete guardare qui sotto), di non sentirsi bene in questi giorni. Così ha deciso di auto-isolarsi completamente, persino dalla sua famiglia, nonostante è in casa con loro.

Covid-19 o semplice influenza mista a mille preoccupazioni?

Il 22 marzo, Tom Holland si è presentato ai suoi fan con mascherina e cappuccio sulla testa, facendoli molto preoccupare.

Questo è il primo giorno in cui mi sento davvero male. Ieri stavo bene e stamattina mi sono svegliato ed ero a pezzi, tossivo…

Ovviamente l’attore non pensa di avere il Coronavirus, è in isolamento insieme alla famiglia (e ad alcune galline, visto che non riusciva a trovare più uova al supermercato) già da un bel po’ di tempo, ma ha preso ulteriori precauzioni, soprattutto per non causare danni ai suoi fratelli e genitori se in caso dovesse risultare positivo.

Tom Holland coronavirus

Dalla storie che ha postato ieri sera, sembra che lui stia bene e sia molto più tranquillo dei giorni scorsi, magari era solo qualche acciacco dovuto al cambio di stagione misto ad ansia e stanchezza, in fondo la paura aleggia su tutti e gli attori non ne sono immuni. Poi sapendo che altre star sono state infettate (Tom Hanks e signora, Idris Elba, Kristofer Hivju, Rachel Matthews e altri), ovviamente lui si è preoccupato. Comunque, dopo tre giorni non sono arrivate notizie ufficiali su un possibile suo contagio da COVID-19, possiamo tirare un sospiro di sollievo, anche se la preoccupazione per il giovane Holland rimane.

Quindi…Dai Tom, non farci spaventare!
Soprattutto perché, quando finirà tutto, noi attendiamo con ansia Spider-man 3 e altri film del MCU (che potete recuperare ora su Disney Plus), e tu non puoi mancare!

Per qualsiasi altro informazione, seguiteci anche su:
FACEBOOK
INSTRAGRAM

Maria Francesca Focarelli Barone (BatMary)

© RIPRODUZIONE RISERVATA