Cultura

Umberto Eco, la classifica dei libri più venduti della settimana

Benvenuti nel nostro spazio dedicato alla nostra classifica dei libri più venduti della settimana. Parleremo di narrativa e saggistica italiana e straniera. Nel nostro numero di oggi spiccano i nomi di Umberto Eco, John Grisham e Gianrico Carofiglio. Scopri la nostra classifica completa

Prima di parlare di Umberto Eco, John Grisham e Gianrico Carofiglio scopriamo il decimo posto della nostra classifica dei libri più venduti della settimana. Questa posizione è occupata da “Aspettando il Natale. 24 storie in giro per il mondo” di Vincent Villeminot e Carine Sanson. È un libro per i più piccoli con tante storie su Babbo Natale impegnato in diverse avventure in giro per il mondo. Alla nona posizione troviamo invece “Cambiare l’acqua ai fiori” di Valèrie Perrin. È la storia di una guardiana in un cimitero di un piccolo paesino della Borgogna che si intreccia con diversi personaggi tra il comico, il grottesco e il drammatico. L’ottavo posto è invece occupato da “La luce delle stelle morte. Saggio su lutto e nostalgia” di Massimo Recalcati. Si tratta di un saggio sul lutto e sulla nostalgia che indaga sul senso di perdita e sul lavoro da fare per ritornare a vivere.

Umberto Eco, Gianrico Carofiglio e il ritorno al passato

Umberto Eco, la classifica dei libri più venduti della settimana
Gianrico Carofiglio, fonte sanitàeinformazione.it

Ci stiamo avvicinando alle posizioni in classifica di Umberto Eco, John Grisham e Gianrico Carofiglio ma prima scopriamo insieme la nostra settima posizione. Qui troviamo “I più celebri discorsi della storia. Vol. 1: Dall’antichità alle soglie della seconda guerra mondiale” di Roberta Mazzini . Si tratta del primo volume di un opera dedicata ai discorsi dei più grandi personaggi che hanno fatto la storia come Cicerone, Napoleone e Gerorge Washington. Parliamo ora di Gianrico Carofiglio e del suo “Il bordo vertiginoso delle cose” che occupa la sesta posizione. È il nuovo romanzo del famoso autore italiano che vede come protagonista uno scrittore in crisi di ritorno nel suo paese natale per affrontare il suo difficile passato.

In quinta posizione ritroviamo Maurizio De Giovanni con il suo “Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi”. È il nuovo capitolo delle avventure del commissario Ricciardi alle prese con il brutale omicidio di una giovane coppia in un 1939 un cui soffiano imminenti venti di guerra. La quarta posizione al ridosso del nostro podio è invece occupata da Michael Connelly con il suo “La stella del deserto”. È il nuovo caso della famosa coppia Ballard & Bosch alle prese con il delitto irrisolto di una famiglia sterminata da un misterioso assassino.

Il nostro podio

Scopriamo insieme il podio della nostra classifica dei libri più venduti della settimana. Al terzo posto troviamo John Grisham con il suo “I ragazzi di Biloxi”. È il nuovo libro del grande maestro del legal thriller dove due amici che hanno preso strade diverse si scontreranno in tribunale. La medaglia d’argento della nostra classifica va a “La Fabian Society e la pandemia. Come si arriva alla dittatura” di Davide Rossi. È un libro controverso dove un analista politico si scaglia contro l’ex premier Draghi e l’ex ministro della Sanità Speranza accusati di avere legami con un antica ed elitaria società inglese come la Fabian Society. Al primo posto della nostra classifica c’è il grande professore e scrittore Umberto Eco. In questa posizione si trova infatti la riedizione del suo romanzo “Il cimitero di Praga” con la storia ambientata nel diciannovesimo secolo di un falsario e agente segreto Simone Simonini che incontra diversi personaggi storici realmente esistiti.

Stefano Delle Cave

Seguici su Google news

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button