Virtus Entella: mercato e… Mancosu is back

Nella prima giornata di campionato l’Entella si è imposta sul Livorno per 1-0 grazie alla rete di Matteo Mancosu, al suo rientro in B. La società continua a lavorare sul mercato: dopo l’arrivo di Poli in difesa, il ds Superbi vuole mettere a segno altri colpi.

I liguri mettono in cascina i primi tre punti di questo campionato di Serie B appena cominciato. Contro il Livorno si sono imposti per una rete a zero al 28′ del primo tempo: palla a Mancosu e tutti ad esultare. Matteo is Back! Dopo la parentesi canadese il bomber sardo è tornato in patria. D’altronde i suoi fratelli, Marco e Marcello, giocano qui. Il primo in Serie A, il secondo in Serie C. Un Mancosu per categoria insomma. La Virtus Entella ha voluto fare le cose per bene per questa stagione, e Matteo è uno dei pezzi pregiati del mercato del Ds Matteo Superbi che, in questa fase finale di calciomercato, oltre al centrale ex Carpi Fabrizio Poli, pare abbia puntato gli occhi su un giovane che non gioca lontano da Chiavari.

virtus entella serie b
Leonardo Capezzi
Photo credits: blastingnews.com

Leonardo Capezzi è nei radar dei biancocelesti. Il centrocampista doriano potrebbe arrivare alla corte di Roby Boscaglia, che sfrutterebbe di certo le doti del giovane. Leonardo, cresciuto nelle fila della Fiorentina insieme a tanti volti noti del calcio attuale, come Bernardeschi ed Empereur per citarne due, ha girovagato per la Serie B, a Crotone e ad Empoli, dove non ha trovato grande spazio. Il classe ’95, mediano, è perfetto per il gioco del mister, improntato tutto sugli inserimenti dei centrocampisti, inserimenti senza palla che vuole vengano fatti per sfruttare al meglio i traversoni messi dagli esterni. Un calcio privo di fronzoli quello che Boscaglia offre, centrato sulla concretezza.

pazzini Entella
Giampaolo Pazzini
Photo credits: LaPresse

La seconda idea di fine mercato di questo Entella è “Il Pazzo“. Ebbene sì, Pazzini pare sia in rotta con il suo Hellas Verona che potrebbe lasciare, e il club ligure ha l’acquolina in bocca. Pazzini-Mancosu in attacco nel 4-4-2 sono la pazza idea dell’Entella, una caterva di goal garantita. Per il momento però nulla di certo: unica certezza è la gara contro la Cremonese alle ore 21.00 domani, sabato 31 agosto. Anche i grigiorossi hanno fatto un buon esordio portandosi a casa il bottino pieno contro il Venezia, non sarà partita semplice quindi, ma come detto Mancosu is back… stay tuned!

© RIPRODUZIONE RISERVATA