Calcio

Calciomercato Monza, parte il valzer di Berlusconi: l’obiettivo

Il campionato di Serie A è ufficialmente concluso. È stata un’annata divertente, con gli ultimi (e più importanti) verdetti che si sono trascinati fino agli ultimi, intensi, novanta minuti di gioco. Ma cosa è successo in questo massimo torneo di calcio italiano? Il Milan ha vinto la corsa sull’Inter diventando campione d’Italia: i rossonero succedono, quindi, proprio ai rivali nerazzurri che hanno provato, fino alla fine, di difendere il titolo. Oltre alla due milanesi che si sono contese lo scettro della A, Napoli e Juventus si sono qualificate per la prossima Champions League, mentre l’Europa League parlerà romano con Lazio e Roma pronte per il prossimo anno. La Fiorentina, infine, si potrà concentrare sulla Conference League: battuta la concorrenza dell’Atalanta. La Salernitana è salva e Cagliari, Genoa e Venezia sono retrocesse in Serie B. Una nuova stagione, adesso, si appresta ad essere introdotta dalla finestra delle trattative più ampia dell’anno. Nello specifico, il calciomercato del Monza gioca in difesa: due i nomi forti per la nuova rosa da affidare a Giovanni Stroppa.

Calciomercato Monza: il sogno si chiama Acerbi, la realtà dice Ranocchia

La grande cavalcata vincente conclusa con la vittoria nella finale dei Playoff di Serie B contro un agguerrito Pisa è soltanto l’inizio dell’epopea in Serie A del Monza di Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani. Dopo aver archiviato i festeggiamenti, la formazione brianzola si è tuffata immediatamente sul calciomercato nel tentativo di cominciare la costruzione di una rosa capace di centrare la permanenza in massima serie. Il primo tassello è stato apposto (riscatto di Michele Di Gregorio), adesso si deve pensare alla linea difensiva davanti al portiere.

Il sogno è Francesco Acerbi che si libererà dalla Lazio. Sull’esperto calciatore ex Sassuolo, però, ci sono Juventus ed Inter e per il piccolo Monza sarà complicato giungere alla fumata bianca. Più facile, sempre a costo zero, arrivare ad Andrea Ranocchia: l’ex Inter non ha rinnovato con i milanesi e si dovrebbe accordare in tempi brevi con Silvio Berlusconi.

(Credits: AC Monza Facebook)

LEGGI ANCHE:

Back to top button