Cinema

Chiamami col tuo nome, annullate le riprese del sequel

Il film vincitore di un premio Oscar nel 2018, Chiamami col tuo nome, avrà ufficialmente un sequel. A confermarlo è lo stesso regista Luca Guadagnino, che ha saputo immortalare la bellezza eterna del paesaggio italiano e mostrarla oltreoceano.

Il regista e sceneggiatore, in un intervista rilasciata a La Repubblica, ha dichiarato che la produzione del film sarebbe dovuta iniziare in queste settimane. L’emergenza Coronavirus, purtroppo, ha impedito l’inizio della realizzazione del progetto. Le sue parole:

“Sarei dovuto andare in America per incontrarmi con uno sceneggiatoreche amo molto, del quale però non farò il nome. Dovevamo parlare della seconda parte di “Chiamami col tuo nome”, ma purtroppo per adesso è tutto annullato. Posso dire, però, che è un grandissimo piacere lavorare di nuovo con Timothée Chalamet, Armie Hammer, Michael Stuhlbarg e le altre star. Nel nuovo film ci saranno tutti”.

Luca Guadagnino, già in passato, aveva rivelato a Deadline l’intenzione di riportare sul grande schermo Timothée Chalamet e Armie Hammer. Questa volta, però, il progetto sembra essere certo e dovrebbe coinvolgere non solo i due attori protagonisti, ma tutto il cast del primo film.

Chiamami col tuo nome
Regista e cast di “Chiamami col tuo nome”
fonte: cinema.everyeye.it

Il titolo del sequel

Oltre al nome dello sceneggiatore a alla data d’uscita, anche il titolo del nuovo film è avvolto nel mistero. Probabilmente la trama della pellicola si ispirerà a “Cercami”, nuovo libro di Andrè Aciman pubblicato nel 2019. Molti ipotizzano lo stesso titolo per il futuro progetto cinematografico.

Chiamami col tuo nome
Cercami il nuovo libro di Andrè Aciman

Lo scrittore Aciman e il regista Guadagnino, infatti, avevano già collaborato per la trasposizione cinematografica del primo romanzo “Chiamami col tuo nome”. La pellicola basata sul libro è stata vincitrice nel 2018 del premio Oscar per la Miglior sceneggiatura non originale.

Continuaci a seguire su MMI e Il Cinema di Metropolitan !

Back to top button