Gossip e Tv

Elisabetta Gregoraci, “televoto pilotato con centinaia di account falsi”

C’è grande fermento per la puntata di venerdì 30 ottobre del Grande Fratello Vip, giunto ad un primo momento cruciale di questa edizione. Stasera infatti Alfonso Signorini svelerà l’esito del televoto a sei che vede tutti grandi protagonisti del reality, che quindi perderà in ogni caso un personaggio importante: la sfida è infuocata tra Elisabetta Gregoraci, Francesco Oppini, Guenda Goria, Maria Teresa Ruta, Pierpaolo Pretelli e Stefania Orlando. Quest’ultima è l’unica che dai sondaggi sembra abbastanza sicura di salvarsi, gli altri hanno più o meno tutti le stesse possibilità di essere eliminati. In attesa della puntata, però, è scoppiato un altro caso social riguardo al televoto: stavolta i fan dall’estero non c’entrano nulla (anche perché il sito del GF Vip per votare è accessibile a tutti, segno che forse è meglio modificare il regolamento che prevede voti solo dal territorio italiano, quando invece puntualmente ne arrivano migliaia dall’estero).

Un’altra falla del televoto online del reality è che si può agilmente pilotare creando una serie praticamente infinita di account dallo stesso indirizzo Ip per cercare di favorire un determinato concorrente: è esattamente quanto sta succedendo con Elisabetta Gregoraci, con le accuse che si rincorrono in rete. Ci sarebbe addirittura un fan che sarebbe arrivato a creare 300 account e quindi a darle oltre duemila voti per salvarla dall’eliminazione: inoltre ci sono gruppi Telegram che coordinano il voto di massa a suon di account fake. Una situazione davvero imbarazzante per il GF Vip, ma anche stavolta probabilmente Alfonso Signorini e la produzione faranno finta di niente.

Aveva destato molto scalpore infatti il risultato della battaglia all’ultimo click tra Adua e Franceska, che aveva visto prevalere l’attrice sulla modella e influencer. Tanto che il Codacons era intervenuto per segnalare l’irregolarità all’Agcom. Ma ora la situazione sembra più capillare e con numeri – rilevati appunto da Trash Italiano – che potrebbero portare alla sospensione del voto e a denunce da parte di Mediaset. Non resta che attendere la puntata in diretta di venerdì 30 ottobre su Canale 5.

Il campo preferito da questi utenti fake, però, non è solo Twitter ma anche Telegram. Proprio su questo social, infatti, ci si scambiano opinioni e consigli su come creare delle email temporanee per votare e salvare i propri beniamini all’interno della casa a discapito di altri concorrenti.

Ci sono diverse fazioni: c’è chi ha deciso di salvare i componenti della stanza blu in nomination e chi, invece, ha riservato i propri voti per portare avanti Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Petrelli. Che il Grande Fratello prenda provvedimenti in merito a ciò? Non lo sappiamo.

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Back to top button