BRAVE

Giorgia Soleri contro Storie Italiane: “Non sono solo la fidanzata di Damiano dei Maneskin”

Giorgia Soleri contro Storie Italiane, è rimasta infastidita perché si è sentita sminuita dall’intervista a causa della sua relazione con Damiano dei Maneskin.

Giorgia Soleri annuncia il suo fastidio sui social

Giorgia Soleri contro Storie Italiane: "Non sono solo la fidanzata di Damiano dei Maneskin"

Quel che è accaduto a Giorgia Soleri in tv viene rimarcato su Instagram da “La donna a caso, che combatte da sempre la discriminazione di genere. La Soleri condivide su Instagram le storie dell’account e commenta con un’immancabile frecciatina:“Ma non sono senza nome! Mi chiamo la fidanzata di nome e di Damiano dei Maneskin di cognome! Come fate a non saperlo!?” sottolinea sarcasticamente.

Sul social, dopo l’intervista tv a Storie Italiane, su Rai Uno, ospite di Eleonora Daniele per parlare del nuovo libro, La Signorina Nessuno, e della proposta di legge sulla vulvidonia, patologia da cui soffre da anni, si scaglia contro il talk. E’ molto irritata per le domande che le sono state fatte sul suo privato e per essere stata ripetutamente indicata nel sottopancia unicamente come “La fidanzata di Damiano David dei Maneskin”, senza che fosse riportato il suo nome e cognome.

La Soleri accompagna le sue IG Stories con il brano dei 99 Posse“Ripetutamente”, così da far capire che ormai è così che succede quando si parla di lei. E’ abbastanza chiaro che è stanca della situazione. Del resto nello studio Rai, Giorgia alle domande su Damiano, ha risposto con un po’ di imbarazzo e celermente:“E’  importante riuscire a stare da soli, ma lo è anche amare qualcuno e condividere gioie e dolori. Con Damiano ci conosciamo da quasi dieci anni, ma non eravamo ancora fidanzati. Siamo stati la cotta adolescenziale l’uno dell’altra e a un certo punto quando è stato il momento ci siamo uniti… La canzone ‘Coraline’ me l’ha fatta sentire quando l’ha scritta in un audio su Whatsapp. Poi è cambiata e cresciuta. C’è molto di me in questa canzone”.

Giorgia Soleri contro Storie Italiane: "Non sono solo la fidanzata di Damiano dei Maneskin"

I fan sono infastiditi come Giorgia Soleri

I follower commentano anche loro infastiditi dall’intervista: “A dir poco raccapricciante davvero. Ho visto la tua intervista è stata davvero di valore, sincera e interessante. Purtroppo sminuita dall’eccessiva celebrazione della tua relazione, di Damiano e dei Maneskin. Totalmente inadeguato mostrare le varie esibizioni all’Eurovision o precedenti. La tv è da rifare“.

Sottolinea un’altro follower:“Mi sento in imbarazzo al posto tuo. Ma dico io possibile che per attirare telespettatori debbano per forza mettere la parola Damiano e Maneskin in ogni titolo?”. Giorgia Soleri da ragione ai suoi fan, è totalmente d’accordo con loro.

Giorgia Soleri contro Storie Italiane: "Non sono solo la fidanzata di Damiano dei Maneskin"

A una follower che parla della vulvodinia come di una patologia di Damiano, risponde: “Oggi buttiamola in caciara e la chiudiamo così, perché sono troppo stanca fisicamente e mentalmente. A Roma è una bellissima giornata, è arrivata l’estate e il sole splende, io sono tornata a casa da poco e sto leggendo un libro sdraiata sul divano con l’arietta fresca che entra dalla porta-finestra aperta. E va bene così. Ma presto riaffrontiamo l’argomento, che di cose da dire ne ho fin troppe“. Ci lascia cosi Giorgia Soleri, presto vedremo cosa ha da aggiungere a questa situazione.

Valeria Muratori

Instagram

Adv

Related Articles

Back to top button