Metropolitan Today

La regina Elisabetta II e un regno lungo 69 anni

Adv

Il 6 Febbraio 1952, in seguito all’abdicazione dello zio Edoardo VIII e la sopraggiunta morte del padre Giorgio VI, Elisabetta diventa erede al trono d’Inghilterra. Un regno lungo, ricco di momenti difficili e critici, ma anche di grandi glorie e vittorie. Compie oggi 69 anni il regno di una sovrana iconica, celebre per il suo stile eccentrico, ma sempre elegante e per la sua autorità nota e acclamata dal mondo intero.

Il 6 Febbraio 1952 e l’ascesa al trono

Quando il padre di Elisabetta II, Giorgio VI sovrano d’Inghilterra si spegne, è il 6 Febbraio 1952 e la giovane ha solo 25 anni. Vista l’abdicazione dello zio Edoardo VIII, Elisabetta è destinata a diventare regina di Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda, Canada, Pakistan, Sudafrica e Ceylon, nonchè capo del Commonwealth. La solenne cerimonia di incoronazione però arriva solo più di un anno dopo.

E’ infatti il 2 Giugno 1953 quando nell’Abbazia di Westminster l’arcivescovo di Canterbury incorona la giovane. Elisabetta II nei mesi precedenti ha fatto diverse prove generali per la sontuosa cerimonia e si è esercitata nell’indossare la pesante corona da quasi un chilo e mezzo. Nonostante l’allora primo ministro Winston Churchill fosse contrario alle riprese, questa incoronazione fu la prima della storia a essere trasmessa in tv.

Il 6 Febbraio 1952 la Regina Elisabetta II diventa erede al trono. Photo credits: Vanityfair
Il 6 Febbraio 1952 la Regina Elisabetta II diventa erede al trono. Photo credits: Vanityfair

Il 6 Febbraio nella storia

Il 6 Febbraio del 1778, la firma dei Trattati tra Francia e Stati Uniti d’America, segnano il riconoscimento della neonata repubblica d’oltreoceano. Nel 1822 invece, Francesco I, imperatore d’Austria, sostituisce la pena di morte per Silvio Pellico e Piero Maroncelli con la condanna al carcere duro.

Precisamente un secolo dopo, il cardinale Achille Ratti sale al soglio pontificio con il nome di papa Pio XI. Il 6 Febbraio del 1958, otto calciatori del Manchester perdono tragicamente la vita, durante il disastro aereo di Monaco di Baviera. Infine, questo stesso giorno nel 1977, 2002 e 2017 si sono festeggiati rispettivamente i giubilei d’argento, d’oro e di zaffiro della regina Elisabetta II.

Nati oggi

Nasce il 6 Febbraio nel 1577 a Roma, Beatrice Cenci, passata alla storia come eroina popolare, dopo essere stata giustiziata per la morte del padre. Nel 1778 a Zante invece viene alla luce Ugo Foscolo, uno dei maggiori autori del XVIII secolo.

Il 6 Febbraio 1945 nasceva Bob Marley. Photo credits: FormulaPassion
Il 6 Febbraio 1945 nasceva Bob Marley. Photo credits: FormulaPassion

Nasce il 6 Febbraio 1911 il 40° presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan e l’anno successivo nello stesso giorno Eva Braun, controversa figura, compagna del Fuhrer Adolf Hitler. Infine, nasce in Giamaica nel 1945 l’indimenticato Bob Marley.

Morti oggi

Nel 1973 si spegne Carlo Goldoni, celebre autore della Locandiera. Muore il 6 Febbraio del 1952 il re del Regno Unito Giorgio VI, lasciando il trono a sua figlia Elisabetta. Si spengono anche due importanti artisti come Gustav Klimt, nel 1918 e Piero Manzoni, nel 1963.

Claudia Sferrazza

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

Adv
Adv
Adv
Back to top button