Cinema

Lucy Liu, 5 ruoli iconici della Watson dei nostri giorni

Lucy Liu, la Watson di “Elementary”, compie oggi 53 anni.  Artista a 360 gradi, l’attrice è laureata in lingue e culture asiatiche e, oltre ad avere una brillante carriera in televisione e cinema, pratica arti marziali, arrampicata, suona la fisarmonica e dipinge.

Con un esordio del tutto inaspettato in ambito teatrale, Liu dà inizio ad una carriera che la porterà a collaborare con grandi registi del nostro tempo. In questo articolo scorriamo velocemente lungo gli anni che ha trascorso nel mondo del cinema, e non solo, per focalizzare 5 dei ruoli per cui la ricorderemo.

Lucy Liu, 5 ruoli iconici

Lucy Liu deve la sua popolarità innanzi tutto alla televisione: in particolare al ruolo di Ling Woo nella serie targata Fox “Ally McBeal” (1988-2001). Nel ’99 arrivano poi due partecipazioni a film con protagonisti importanti: “Payback” con Mel Gibson, dove interpreta Pearl, e soprattutto “Incontriamoci a Las Vegas”, dove recita da protagonista nei panni di Lia, accanto ad Antonio Banderas e Woody Harrelson.

Poco dopo viene scritturata per il ruolo di Alex Munday in “Charlie’s Angels” (2000) accanto a Cameron Diaz e Drew Barrymore. Dopo averla vista in “Pallottole cinesi” (2000), Quentin Tarantino riscrive il ruolo O-Ren Ishii in “Kill Bill vol.1” per adattarlo a lei, rendendolo un personaggio con origini giapponesi-americane. Questo ruolo la consacra a vera e propria icona del cinema contemporaneo.

In chiusura, non si può non menzionare la parte di Watson accanto ad un odierno Sherlock Holmes interpretato da Jonny Lee Miller nella serie televisiva “Elementary”. Un ritorno alle origini seriali per lei, un grande ritorno di un classico in chiave moderna per noi.

Debora Troiani

Seguici su : Facebook, InstagramMetrò

Debora Troiani

Laureata in Lingue, Letterature, Culture e Traduzioni alla Sapienza, studio ora Editoria e Scrittura, con un curriculum orientato al giornalismo. Sono una grande appassionata di lingue e letterature straniere (soprattutto russa e tedesca), di teatro, cinema e in generale di forme d'arte impegnata che affronta temi sociali.
Back to top button