Motomondiale

MotoGP, Yamaha: nuovo contratto per Quartararo

Il contratto del neocampione del motomondiale è in scadenza nel 2022. L’ Amministratore Delegato della Yamaha Lin Yarvis ha intenzione di blindare il pilota Quartararo per molti anni ancora.

La vittoria della Yamaha grazie a Quartararo

Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia hanno dato vita ad una bella battaglia, ancora una volta a vincere non è il più veloce, ma il più costante, chi commette meno errori. La stagione è finita con la vittoria del titolo del francese che riporta la Yamaha a vincere dopo sei anni. Jorge Lorenzo, ultimo vincitore con la Yamaha ha affermato: “Vorrei rivivere quelle emozioni, perché la felicità e l’euforia di quel giorno sono incomparabili con le altre cose della vita“. Dopo il monopolio firmato Marc Marquez, entra in scena il pilota francese al quale la Casa di Iwata sottoporrà a breve un nuovo contratto.

Le parole di Lin Jarvis Ad Yamaha

Quartararo vuole garanzie tecniche sul nuovo contratto che si accingerà a firmare. Lin Jarvis, dopo la vittoria del motomondiale, ha così dichiarato: “L’obiettivo è tenerlo in Yamaha per molti anni. Purtroppo, però, non si sa mai come può evolvere la carriera di un giovane atleta“. Poi, nel concludere la sua intervista, accenna la chiave che ha portato Quartararo al successo: “Il suo spirito e il suo carattere super positivo che lo fa lavorare molto bene con la squadra, gli ingegneri. Inoltre, il suo è un talento smisurato“.

Lorenzo Tassi

Seguici anche su https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Adv
Adv
Adv
Back to top button