Moda

Scarpe: le tendenze 2023, i tacchi uniscono le gambe ai desideri

Le tendenze della moda primavera estate 2023 sono caratterizzate da scarpe chunky platform, stivali gummy effetto cartoon. Il tacco, migliore amico delle donne, è un must, rivisitato ma altissimo. Ritorna il modello Mary Jane di vernice nera. Valentino e Gucci azzardano con le sparkling shoes e nelle ultime sfilate tornano di moda le mules con tacchi molto larghi. Ritornano anche le décolleté con la punta molto affilata e le scarpe allacciate fino al ginocchio.  Non ci saranno quindi mezze misure. Si troveranno o ballerine/scarpe flat o maxi zeppe lucide o laccate in vernice con plateau altissimi.

Scarpe, le tendenze del 2023 sono di aggiungere centimetri in altezza perché senza tacchi è come essere senza personalità

scarpe tendenze 2023
Scarpe tendenze 2023 dai colori accesi

Le scarpe che vorremmo avere in vista della primavera estate 2023 sono rappresentate da tendenze di colori accesi come il fucsia, il giallo e il blu elettrico. I tacchi saranno piccoli e archetto sia nelle décolleté che nelle slingback e si avrà un ritorno alle scarpe classiche rinforzate con pare di gomma. Sì troveranno anche sandali con tacco a stiletto altissimi, arricchiti da lunghi lacci che salgono fino al polpaccio. Ci sarà anche il ritorno degli stivali estivi a punta e modelli alti fino al ginocchio.

Versace e Fendi riportano in passerella il Chunky platform in modo molto stravagante. La tendenza è quella sicuramente di aggiungere centimetri di altezza, ma lo fanno con i colori più eccentrici dal verde fluo al rosa shocking. Gli stivali gummy primavera estate firmati da Fendi ci regalano un effetto cartoon e allo stesso tempo risultano essere molto comodi. Prada e Chanel invece ci riportano il modello Mary Jane con cinturino sul collo del piede. Proprio Prada lancia nuovi colori e un décolleté texano, un incrocio tra quello americano e quello europeo, caratterizzato da un tacco comodo da portare come passepartout. Chanel nella Mary Jane utilizza l’originale di vernice nera.

Sparking shoes, sandali gladiatori e Mary Jane su tacchi altissimi, la vita è troppo breve per restare coi piedi per terra

Scarpe tendenze 2023
Décolleté con plateu

Valentino Garavani, Chanel e Gucci ci sorprendono con le sparkling shoes, su stivali, ballerine e décolleté troviamo una pioggia di paillettes che illumineranno sicuramente l’abito indossato. Proprio Valentino ci porta sia sandali che décolleté con plateau in vernice dai colori più sgargianti nel modello tan-go, in vernice 15 ½ cm. Gucci reinventa i sandali gladiatori con maxi fasce e applicazioni come charms a forma di fiori, il tutto rigorosamente verde smeraldo. Carolina Herrera e Proenza Schouler nelle ultime sfilate rievocano dagli anni 50 le Mules con tacchi medi e molto larghi. Etrò ci dà la versione di uno zoccolo di legno altissimo e con un plateau di circa quattro cm. Stella Jean sfoggia un décolleté con maxi fiori. Diesel porta in passerella scarpe di jeans con zip e tasche applicate, un tacco vertiginoso e punta affilatissima.

Alla Milano Fashion Week le Mary Jane e le ballerine risultano le scarpe favorite dagli stilisti. Yves Saint Laurent invece predilige sabot e décolleté dalla punta molto affilata con tacchi scultorei. Il sabot viene presentato anche da Bottega Veneta, con punta molto affilata e un tacco rivisitato posto al contrario . Dior punta sul ritorno delle scarpe allacciate fino al ginocchio e Balmain predilige invece un tacco arrotondato come una virgola e ci riporta il colore bianco laccato. Roberto Cavalli si presenta nelle sfilate con décolleté e slingback con dettagli gioiello o fiori applicati come suggerisce anche Marco Rambaldi. N. 21 propone delle slingback con calzino velato e in vernice nera.

Non ci sono mezze misure da Versace a Dolce e Gabbana

scarpe tedenze 2023
Valentino decolletè con plateu

Non ci sono quindi mezze misure o scarpe flat o suole XL. Versace con la linea Medusa ci riporta a modelli con maxi zeppe, con il suo in contraddistinto marchio gotico. Proprio Versace riporta sulle passerelle le baby-shoes in versione platform, con una versione molto punk. Anche Casadei punta sulla zeppa lucida e laccata in vernice. Gianvito Rossi si ispira alle zeppe anni 70 con un maxi plateau. Giorgio Armani propone sandali flat dal colore cuoio e oro con fasce brillanti, caratterizzate dal materiale del crocket di colore blu. Per quanto riguarda l’uomo le sneakers bianche rimangono un must del guardaroba, ripresi anche da casa di moda come Dior e Balenciaga. Il marchio Spyder presenta sneaker con bande elastiche al posto dei lacci.

Antonio Marras propone il maxi plateau e block-hill in versione dorata o floreale. Andrea Adamo rilancia i platform monocromatici e Alberta Ferretti stupisce tutti con un tacco vertiginoso nelle décolleté. Per quanto riguarda gli intramontabili Dolce e Gabbana ci presentano le sneaker Portofino con scritte e colori sgargianti, anche limited Edition. Le mule sono in pelle di vitello, i platform in pelle lucida con tacco vertiginoso e le décolleté in vernice con stampa graffiti.

scarpe tendenze 2023
Sandali gladiatore con silohuette di cuori

Certe scarpe sono troppo alte e c’è il rischio di cadute? Come dice il commediografo Neil Simon:

Se non si rischiasse mai nella vita, Michelangelo avrebbe dipinto il pavimento della Cappella Sisitina.

Fragmentarius

Seguici su Google News

Back to top button