MovieNerd

Star Wars: il misterioso progetto di Studio Ghibli e Lucasfilm

L’incontro di due universi narrativi, due luoghi iconici. Lo Studio Ghibli, dall’account Twitter, ha stupito tutti pubblicando un criptico teaser di 15 secondi, che suggerisce un misterioso progetto con Lucasfilm. L’ipotesi è un progetto Ghibli Star Wars.

Nel promo, compare il logo scintillante della Lucasfilm e quello classico su fondo azzurro di Studio Ghibli con il profilo di Totoro.

L’ipotesi plausibile: un anime,un cortometraggio o una serie di Star Wars in arrivo?

Lo Studio Ghibli annuncia una collaborazione con la Lucasfilm di Star Wars-Photo Credits:gonagaiworld.com
Lo Studio Ghibli annuncia una collaborazione con la Lucasfilm di Star Wars-Photo Credits:gonagaiworld.com

La fantasia dei fan dei due marchi vola. Il video condiviso dallo Studio Ghibli è stato ritwittato dal profilo ufficiale di Star Wars. Nessun altro dettaglio è stato fornito ad accompagnare il breve filmato, ma è possibile azzardare un’ipotesi realistica.

Cosa è in preparazione? Un anime, un cortometraggio o una serie di Star Wars in arrivo? Come scrive anche Empire, l’ipotesi che subito viene in mente, è il tipo di crossover che farà impazzire i fan dell’universo di George Lucas e quelli dell’animazione. Un progetto Ghibli Star Wars. È molto verosimile che il progetto riguardi proprio il franchise di Guerre Stellari. In particolar modo c’è una serie tv che pare perfetta per questa joint venture: Star Wars: Visions. Una seconda stagione dell’antologia animata Star Wars, è citata dal magazine. Visions Stagione 2 coinvolgerà studi di animazione di tutto il mondo e introdurrà altri stili di animazione.

Star Wars: Visions, cos’è?

Star Wars Visions è stata presentata come una serie originale di corti animati che celebreranno la saga di Guerre Stellari, attraverso la creatività di autori di anime giapponesi. Ha fatto il suo esordio nel 2021 ed è stata un’opera importante sotto diversi punti di vista Ha acceso l’entusiamo in oriente, attraverso uno stile narrativo e di disegno assolutamente inedito da queste parti.

Ora è in corso la lavorazione della seconda stagione, mentre la prima è già disponibile su Disney+, visibile anche su Sky Q e tramite app su NOW Smart Stick. Si tratta di una serie antologica legata all’universo di Guerre Stellari, la cui prima stagione è composta di nove episodi realizzati da sette importanti studi di animazione giapponesi: Kamikaze Douga, Studio Colorido, Trigger, Production IG, Geno Studio, Kinema Citrus e Science Saru.

La seconda stagione di Star Wars: Visions debutterà nel 2023

Viene facile pensare che almeno uno degli episodi della seconda stagione di Star Wars: Visions, che debutterà nel corso del 2023, possa essere affidato allo Studio Ghibli. Una lista decisamente ricca alla quale però mancava ancora il nome dello studio di Hayao Miyazaki, capace di produrre capolavori indimenticabili, come La città incantata, Il castello errante di HowlLa principessa MononokeIl mio vicino TotoroPorco rosso e tanti altri classici del cinema d’animazione giapponese e mondiale.

In attesa di notizie ufficiali, c’è chi fa ipotesi alternative a Star Wars. Con l’arrivo di Indiana Jones 5 il prossimo anno, Studio Ghibli, potrebbe avere in cantiere un progetto dedicato a Indy o alla serie Willow.

Mariapaola Trombetta

Seguici su Google News

Back to top button