Cinema

“Tata Matilda e il grande botto”, cinque lezioni fondamentali per vivere in armonia

Adv

“Quando avrete bisogno di me ma non mi vorrete, io resterò. Quando mi vorrete ma non avrete più bisogno di me, dovrò andare via”. Lo ripete spesso ai bambini Tata Matilda, che questa sera ritorna in tv (su Italia 1) per ricordarci le cinque lezioni per vivere in armonia con gli altri.

Tata Matilda ritorna durante la seconda Guerra Mondiale

Il secondo capitolo dedicato alla Tata magica è ambientato nelle campagne inglesi, negli anni della seconda Guerra Mondiale. Ad avere bisogno di lei, anche se ancora non lo sanno, sono i tre figli di Isabel Green. La signora Green è una delle tante mamme rimaste da sole a gestire la casa mentre il marito è partito per la guerra. Oltre ai figli, Isabel si occupa di mandare avanti la fattoria e lavora in un negozio, gestito da una signora anziana con frequenti crisi di senilità. Come se non bastasse, il cognato cerca a tutti i costi di farle vendere la proprietà, ricorrendo a mezzi sleali e senza scrupoli. Ciliegina sulla torta: da Londra arrivano i cugini dei tre bambini, Celia e Cyril Grey, pronti a scatenare una guerra tra bambini. E’ il campo di battaglia perfetto per Tata Matilda, che bussa alla porta di Isabel Green correndole in aiuto.

Le cinque lezioni di Tata Matilda

Dopo i sette figli del vedovo sig. Brown, Tata Matilda torna a colpire il suolo col suo bastone magico pronta ad insegnare, ai tre piccoli Green e ai loro due ospiti, le cinque lezioni di cui hanno disperatamente bisogno.

  1. Smettere di litigare. 2 Condividere con gentilezza. 3 Aiutarsi a vicenda. 4 Essere coraggiosi. 5 Avere fede. Sono lezioni fondamentali per vivere bene con se stessi e con gli altri. Cinque lezioni da tenere bene a mente per i bambini, che servono da ripasso anche agli adulti.
Photo Credit- Mymovies
Photo Credit- Mymovies

“Chi è amato è sempre bello”

La caratteristica che colpisce subito di Tata Matilda è sicuramente il suo aspetto esteriore. Questa è la sesta lezione che i bambini imparano con lei: la vera bellezza si trova dentro di noi. E, infatti, ad ogni lezione imparata dai bambini, la Tata diventa sempre più bella. Non sappiamo se la Tata cambi davvero il suo aspetto fisico, o sono solo i bambini a vederne il cambiamento, man mano che iniziano a guardarla con il cuore. D’altra parte lo diceva anche il Piccolo Principe: “Non si vede bene che col cuore, l’essenziale è invisibile agli occhi”.

Photo credit- Oggi in tv
Photo credit- Oggi in tv

La Tata Matilda di Emma Thompson (protagonista, sceneggiatrice e produttrice di questa commedia per tutte le età), ci insegna molto più di cinque lezioni. E lo fa con semplicità, con gentilezza e con un pizzico di magia. Perché a volte è essenziale affidarsi ad un miracolo.

“Tata Matilda e il grande botto” andrà in onda questa sera, su Italia 1.

Adv
Adv
Adv
Back to top button