Musica

J-Ax, lo “Zio” del rap rock all’italiana

J-Ax, nome d’arte di Alessandro Aleotti ed è uno dei personaggi chiave del rap nostrano esploso negli anni Novanta anche con gli Articolo-31. La band formata da Ax e Dj Jad con il secondo album, Messa Di Vespiri tra i più ispirati della loro produzione, ottiene un notevole successo grazie al brano Ohi Maria, dedicato alla marijuana che vince Il Disco Per L’estate. E’ nel 1996 con la pubblicazione di Così Com’è trascinato dalla coinvolgente Tranqui Funky arriva la consacrazione insieme all’ottimo risultato di vendite (600mila copie).

Due anni dopo arriva La fidanzata, singolo contenuto in Nessuno che ha portato alla vittoria di Best Italian Act agli Mtv Europe Music Awards. Con Domani Smetto e L’Italiano Medio si chiude la storia degli Articolo31. Il sound della band negli ultimi anni si arricchisce di venature rock ed ispirato alla canzone d’autore che confluiscono nella carriera solista di J-Ax avviata nel 2006 con l’album “Di Sana Pianta“. Si susseguono collaborazioni con Marracash (Ax è presente nel primo album), Pino Daniele ed i Gemelli Diversi (nella formazione è presente il fratello “Grido”) e Neffa.

J-Ax, la collaborazione con Fedez e l’esperienza ad All Together Now

Insieme all’ex dei Sangue Misto, Aleotti pubblica un album sotto il nome “Due Di Picche” nel 2010 dal titolo “C’eravamo tanto odiati“. Quattro anni dopo, entra come coach a The Voice insieme a Piero Pelù, Raffaella Carrà e Noemi e ottiene la vittoria con Suor Cristina. Un’altra importante collaborazione arriva nel 2015 quando J-Ax e Fedez annunciano il loro sodalizio per Vorrei Ma Non Posto e l’album “Comunisti Col Rolex” (2017). I due artisti ottengono un grande successo di vendite che li porterà sul palco di San Siro per la data conclusiva del loro tour.

Chiusa parentesi con l’artista di “Bella Storia” , J-Ax ritorna in solitaria nel 2018 al Fabrique di Milano per celebrare i 25 anni di carriera con 10 concerti sold out annunciando la reunion con DJ Jad e un tour l’anno successivo con gli Articolo 31. Nello stesso anno, ritorna in tv come capitano del muro di All Together Now, show condotto da Michelle Hunziker.

Seguici su

Facebook

Metropolitan Music

Instagram

Twitter

Spotify

Back to top button