Lo stile unico e inconfondibile, quello della maison Versace che fa impazzire le star di Hollywood e non solo. Un’istituzione della moda, quella creato da Gianni Versace e la sua famiglia, grazie alla sorella Donatella che ha ridato vita al marchio, dopo la morte del fratello Gianni, riprendendo il posto che gli spettava in vetta ai nomi più ammirati del mondo della moda. Il marchio Versace è sinonimo di bellezze iconiche, muse e top model famose e di spicco, che desiderano ogni giorno sfilare per la nota casa di moda.

Tanti i nomi che hanno calcato le passerelle per il brand Versace: Linda Evangelista, Carla Bruni, Naomi Campbell Cindy Crawford, Claudia Schiffer, Tatjana Patitz, Helena Christensen, Karen Mulder, Valeria Mazza, Christy Turlington Carla Bruni, Tatiana Sorokko, Patricia Velásquez,Shalom Harlow, Yasmeen Ghauri e infine Amber Valletta. Prime fra tutte le celebrity di Hollywood vogliono vestire Versace. Non manca Lady Gaga passando per Gigi Hadid e arrivando ad Elizabeth Hurley.

Tanti sono i capi firmati Versace che resteranno nel cuore e che hanno fatto la storia della moda

J.Lo. nel 2000, durante i Grammy della musica  indossò un abito di chiffon, il famoso Jungle dress. Quell’evento fece il giro del mondo, tanto che  il giorno seguente, milioni di utenti cercando sul web le immagini del vestito, suggerirono a Google l’invenzione di Google Images!

Donatella Versace, ha deciso di far rivivere quei momenti, 19 anni dopo, facendo rindossare lo stesso abito a Jennifer Lopez in occasione della chiusura della sfilata Primavera/Estate 2020.

Jennifer Lopez per Versace - credit: web
Jennifer Lopez per Versace – credit: web

Jessica Alba ha voluto vestire in bronzo direttamente dall’ Atelier Versace. Abbinando l’abito con una clutch in pelle argento. La bella attrice ha scelto perline e paillettes che si abbinava perfettamente al suo look gioiello lavorato con cristalli Swarovski.

Jessica Alba per Versace - Photo by John Shearer/Getty Images
Jessica Alba per Versace – Photo by John Shearer/Getty Images

Black, spille da balia. Una sirena ieri e ancora più oggi. Stesso abito Versace rivisitato, età diverse 25 anni e 53 anni nelle due foto. L’abito nero di Elizabeth Hurley, con spille da balia d’oro che le avvolgono il corpo accompagnate dalla seta.

Elizabeth Hurley veste Versace - credit: Instragram
Elizabeth Hurley veste Versace – credit: Instragram

Anche a Sanremo lo stile Versace risulta vincente

Alla fine di Sanremo 2020 Elodie Di Patrizi ha avuto il piacere di ricevere un mazzo di rose bianche da Donatella, la stilista di tutti i suoi abiti sul palco dell’Ariston. “Amo la tua grinta e il tuo stile. Brava, con affetto Donatella!”

La stilista ha dedicato delle frasi di apprezzamento la stilista nel bigliettino che accompagnava la composizione floreale. Elodie ha replicato sul suo account Instagram:

Grazie Donatella, i tuoi abiti mi hanno dato la forza per interpretare Andromeda. Mi sono sentita una guerriera!

Elodie a Sanremo in un abito Vesace - Cosmopolitan Italia Credits
Elodie a Sanremo in un abito Vesace – Cosmopolitan Italia Credits

Regina King, nel suo vestito rosa asimmetrico di Versace e nella scelta dei gioielli di Harry Winston, è una delle più eleganti della serata degli Oscar.

Regina King in rosa Versace - Cinematographe Credits

Regina King in rosa Versace – Cinematographe Credits

Un abito monospalla, con alcune applicazioni di brillanti che creano movimento e vanno a sottolineare la sua vita sottile, chiara dichiarazione del suo portamento elegante e di classe, praticamente regale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA