Musica

Rolling Stones, nel 2022 un tour in Europa per i 60 di carriera

I Rolling Stones potrebbero ritornare in Europa con un tour per festeggiare i sessant’anni di carriera. La voce c’è ma manca l’annuncio ufficiale. Forse i Rolling Stones e i collaboratori vogliono aspettare e monitorare la situazione pandemica nel Vecchio Continente prima di fare l’annuncio.

Rolling Stones: possibile tour in Europa nel 2022

Al momento i Rolling Stones sono impegnati nel tour degli Stati Uniti, che sta per concludersi. Mancano infatti solo due date: quella del 20 novembre a Austin e quella in programma il 23 novembre a Hollywood. La data del 6 novembre a Las Vegas è stata aperta dai Måneskin. A riportare la notizia di un possibile tour anche in Europa è l’edizione statunitense di Rolling Stone, anche se sarebbe meglio parlare di voci. Secondo queste voci l’intenzione di Mick Jagger sarebbe quella di festeggiare i 60 anni dalla nascita della band in tutt’Europa.

“Ci sono rumors a proposito di un tour in Europa nel 2022 per i sessant’anni di carriera. La band ha anche lavorato negli ultimi anni a nuove canzoni, per la prima volta da ‘A bigger bang‘ del 2005. Sono le ultime registrazioni di Charlie Watts: i fan potrebbero avere l’opportunità di ascoltarlo ancora una volta”. È quanto si legge sull’edizione statunitense di Rolling Stone.

L’ultimo tour dei Stones in Europa risale all’estate del 2018, quando il gruppo si è esibito negli stadi di Londra, Manchester, Berlino, Marsiglia, Stoccarda, Praga e Varsavia. Durante questo tour artisti del calibro di Liam Gallagher, Florence and the Machine, Richard Ashcroft , James Bay e i The Kooks hanno aperto i concerti. In Italia i Rolling Stones si sono esibiti per l’ultima volta nel settembre 2017, con un’esibizione alle Mura Storiche di Lucca, con oltre 55mila spettatori.

Seguici anche su Facebook e Instagram

Adv
Adv
Adv
Back to top button