MetroNerd

Top list: InfoNerd con le news più calde della settimana

Nella consapevolezza che le domeniche siano l’espressione della decadenza e dell’ozio più esacerbante, noi di InfoNerd, oltre a regalarvi termini difficili, vi offriamo la lettura delle notizie più salienti della settimana. E nessuno vi dica, poi, che siete impreparati!

Buon aggiornamento!

 

CINEMA

-The Batman: il Pinguino si candida come antagonista per il prossimo film
E’ stato Justin Kroll, di Variety, a mettere la pulce nell’orecchio al fandom su Twitter. Sembra che la notizia, da prendere con le pinze, derivi dall’intenzione di voler fare di Pinguino il villain protagonista del prossimo film sull’adorato Cavaliere Oscuro interpretato, di nuovo, da Ben Affleck. The Batman sarà il primo film di una trilogia diretta da Matt Reeves (Il pianeta della Scimmie) e potrebbe svolgersi, evidentemente, prima della linea narrativa intrapresa in Batman Vs Superman. Ancora sconosciuta, invece, l’identità dell’attore che vestirà i panni del perturbante Pinguino.

Maleficent: iniziano ufficialmente le riprese del sequel
Maleficent, il film disney del 2014 che aveva diviso l’opinione del fandom, tornerà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo. Confermate, dal cast precedente, la splendida Angelina Jolie e la giovane Elle Fanning. Altri nomi imponenti si aggiungeranno alla crew di attori: Michelle PfeifferChiwetel Ejiofor, Ed Skrein Robert Lindsay. Il film sarà diretto da Joachim Rønning (Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar) e a scriverlo ci penserà Linda Woolverton (Alice in Wonderland, La Bella e la Bestia). La trama, ambientata alcuni anni dopo la fine del primo lungometraggio, sarà incentrata su nuove alleanze e nuove minacce che mineranno la stabilità della brughiera. Entusiasti, annoiati o indifferenti?

La fabbrica dei mostri: in progetto un film dedicato alla linea di giocattoli Mattel
Nuovo progetto in cantiere in casa Paramount Pictures. Sembra che la Fabbrica dei Mostri, la linea canonica di giocattoli che impazzava negli anni ’90, diventerà un vero e proprio film. Alla produzione, Neal H. Moritz (Fast & Furious, 21 Jump Street, Piccoli Brividi), Marc Gurvitz e Toby Ascher. Ricordiamo che nel ’94 la Saban Entertainment aveva dato vita ad una serie di 23 episodi, incentrati sul noto franchise. Questa ora è una notizia che, comunque, strizza l’occhio ai nostalgici. Un misero tentativo trash o l’occasione giusta per tornare indietro nel tempo?

 

Animali Fantastici: si è già al lavoro sul terzo capitolo
L’attesa che ci separa dalla visione del secondo episodio di Animali Fantastici viene condita, ulteriormente, da una rivelazione. E’ stata mamma J.K. Rowling a rivelare, su Variety, che è già coinvolta nella sceneggiatura di Animali Fantastici 3. L’amata scrittrice, terminato il quarto romanzo della serie Cormoran Strike, dichiara di avere in mente svariate idee da mettere su carta. Nuove storie per bambini che starebbe accumulando da sei anni. Il momento per immergersi nella lettura di nuove avventure, pare quindi avvicinarsi. Nel frattempo, fino al 15 novembre, aspettiamo diligentemente la messa in onda di Animali Fantastici 2. 

 

ANIME/MANGA

Il grande sogno di Maya: news sulla ripresa del manga
Suzue Miuchi, mangaka del longevo Glass no Kamen (Il grande sogno di Maya), ha rilasciato dichiarazioni allettanti sul suo profilo Twitter. Dalle sue parole, sembra che l’intenzione di riprendere a disegnare la storia, fino all’agognato capitolo finale, sia effettivamente reale. Il manga, lanciato nel lontano 1975, ha subito diverse battute d’arresto. Nel 2014, dopo 39 anni dalla sua uscita, la maestra Miuchi aveva detto che il manga fosse in dirittura d’arrivo. Pochi giorni fa, insieme al suo annuncio incoraggiante, aggiunge che quando sarà decisa la serializzazione del manga, saremo tutti avvisati. Dopo tutti questi anni, ci auguriamo che Maya, questo sogno, riuscirà davvero a realizzarlo! Se non altro, il nostro di finire la collezione!

Professor Layton: on-line, il video promozionale dell’anime
La squadra di produzione di Layton Mystery Tanteisha: Katori no Nazotoki File, l’anime tratto liberamente dal franchise del Professor Layton, lancia sul web il terzo video promozionale. Ad essere presentato, a partire dall’episodio 10, è Luke: l’assistente del Professor Layton. La serie animata, ispirata al gioco di Level 5 LAYTON’S MYSTERY JOURNEY, seguirà le indagini di Kat Layton, figlia del professore, seguita dal suo inseparabile cane parlante Sherl. L’anime è stato presentato l’8 aprile, in anteprima, e va in onda tutte le domeniche su Fuji Tv.
Qui, il video promozionale!

News fresca fresca: L’anime di The Promised Neverland si farà!
Dopo i rumor di qualche mesetto fa, alla finè è stato annunciato l’anime di The Promised Neverland, tratto dal manga cavallo di battaglia di Weekley Shonen Jump edito da Kaiu ShiraiPosuka Demizu. A quando il debutto? Qui, l’articolo completo!

Noragami: pronta la copertina per la ripresa ufficiale del manga
La nostra data è il 6 giugno. Quel giorno, finalmente, Noragami di Adachitoka riprenderà la serializzazione sulla rivista Gekkan Shonen Magazine. Il manga, in corso d’opera dal 2010, si componeva finora di 18 volumi. In Italia è la Planet Manga a curare la sua pubblicazione. Si risvegliano, quindi, le speranze per una potenziale terza serie animata? Intanto, noi, ci godiamo questa copertina inedita!

https://twitter.com/getsumaga

 

SERIE TV

Uma Thurman entra nel cast di Chambers. Netflix sforna una serie dopo l’altra, e con la sua ultima fatica, si è assicurata la presenza di un’attrice d’eccezione. Uma Thurman entra infatti ufficialmente nel cast di “Chambers”, la nuova serie tv dal sapore sovrannaturale. Per ora sappiamo che la Thurman vestirà i panni di Nancy e che sono stati ordinati dieci episodi, ma non abbiamo ancora una data d’uscita. Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Legion conquista la sua terza stagione.  La storia del mutante più potente del mondo avrà ufficialmente un terzo capitolo. David Haller (Dan Stevens) e le sue vicende, a cavallo tra la schizofrenia e poteri inimmaginabili, continueranno quindi a stupirci, in una serie a dir poco bizzarra e non convenzionale, ma sicuramente interessante.

The Rain avrà una seconda stagione. Che sia piaciuta o meno, la serie danese si è dimostrata indiscutibilmente in grado di far parlare di se. Netflix questo lo sa, e non ha quindi esitato a rinnovarla per una seconda stagione. Attualmente disponibile sulla nostra piattaforma di streaming preferita, The Rain tornerà quindi ufficialmente per un secondo capitolo. Rimaniamo in attesa di scoprire quando arriverà la data d’uscita.

Andrew Lincoln lascerà definitivamente The Walking Dead. La serie cult della AMC continua a subire perdite, e questa volta il colpo arriva dritto al cuore: a lasciarci questa volta sarà niente di meno che Rick Grimes, che è a tutti gli effetti il protagonista. Andrew Lincoln comparirà solo in pochi episodi della prossima stagione, per poi lasciare la sua lotta agli zombie una volta per tutte. Dopo l’uscita di scena di Chandler Riggs (Carl Grimes) e la sostanziale riduzione della presenza di Lauren Cohan (Meggie), questo potrebbe essere il colpo di grazia ad una serie che ormai fatica a rimanere a galla. Sicuramente la sua mancanza si farà sentire.

TrollHunters, serie animata di Guillermo del Toro. Ora vi parlerò dell’ennesimo prodotto di qualità quasi totalmente sconosciuto in Italia,TrollHunters. Serie televisiva animata fantasy creata da Guillermo del Toro e prodotta da DreamWorks Animation, e basata sull’omonimo libro TrollHunters scritto da del Toro e Daniel Kraus. Disponibile su NetflixQui trovate l’articolo completo.

The Walking Dead: Il destino di Lauren Cohan e di due nuovi personaggi. In attesa della Nona stagione, abbiamo delle nuove e succulente informazioni che noi di Infonerd vogliamo condividere. Ecco l’articolo completo

Villain storico nella terza stagione di Daredevil? Si vocifera che nella terza stagione ci sarà un villain storico, sarà vero? Nella serie Marvel trasmessa sulla piattaforma di streaming Netflix si pensa che il nuovo nemico del Diavolo di Hell’s Kitchen sia il sicario BullseyeQui i dettagli.

 

VIDEOGAMES

Fallout 76: la Bethesda fa la misteriosa. Dopo aver tenuto 140.000 persone in attesa davanti ad uno schermo che diceva “Stand-by”, la Bethesda lancia in tutto il mondo la sua versione della bomba atomica: a sorpresa arriva Fallout 76. Un Pip-Boy, la tipica musica che accompagna quel mondo apocalittico e ed un Vault è tutto ciò che abbiamo per ora. Per avere qualsiasi tipo di informazione, dovremmo infatti aspettare la conferenza della Bethesda all’E3, prevista per l’11 giugno. Fino ad allora, tornate a raccogliere i tappi, perché Fallout sta per tornare.

Sword Art Online: Fatal Bullet potrebbe arrivare su Switch. Pochi giorni fa, durante una live steam per il nuovo gioco dedicato all’enorme successo di Sword Art Online, il produttore Yosuke Futami ha aperto le porte ad una possibile versione per Nintendo Switch. Considerando l’enorme successo planetario di SAO e il numero crescente di persone che si approcciano all’innovativa console di mamma Nintendo, portare Sword Art Online: Fatal Bullet non è un’idea così utopica. Si attendono comunque delle conferme ufficiale.

Annunciati Pokèmon Let’s Go Pikachu e Let’s Go Evee! Ebbene si quello che era stato detto nei leaks si è dimostrato vero: Pokèmon Let’s Go Pikachu e Let’s Go Evee sono stati annunciati! Qui l’articolo.

Final Fantasy VII Remake si mostra in una nuova immagine off-screen. Final Fantasy VII Remake è attualmente in sviluppo, ma non ha ancora un anno di uscita indicativo, tuttavia è emerso un nuovo dettaglio off-screen. Ecco i dettagli

INFONERD, cos’altro vi siete persi

Bentornati a Lordran: Dark Souls Remastered Recensione

ARF! 2018: tre giorni per amare il fumetto.

Cassandra Calin, quando il fumetto diventa virale

I Jedi sbarcano a Napoli: la GALLERY.

Alla Ricerca Di Nemo compie 15 anni! Tanti auguri Pesce Da Lenza!

Configurazione PC di fascia medio alta, vediamo come si comporta!

#DailyManga! HoriMiya: quando l’apparenza inganna

I sequel e la pasta con le sarde

Alessia Lio

Dispensatrice di parole comuni, fagocitante di nuove e inespresse, faccio della scrittura il catalizzatore principale del mio mondo interiore. Misantropia e ironia come ingredienti principali del mio minestrone. La Cultura Nerd è, qui, la mia missione.
Back to top button