Metropolitan Today

Wikipedia e i suoi primi 20 anni

Chi di noi non ha mai cercato qualche informazione online cliccando sul risultato offerto da Wikipedia? Miliardi di clic in questi venti anni dalla nascita della piattaforma. Era infatti il 15 Gennaio del 2001 quando una delle azioni più significative per la storia del web nello scorso decennio prende forma. Nasce Wikipedia, con il suo ideale di portale collaborativo, dalla posizione neutrale rispetto le informazioni fornite. La fruizione del sapere cambia, il mondo a portata di clic. E si apre così l’esperienza delle enciclopedie online.

15 Gennaio 2001: la nascita di Wikipedia. Phot credits: Fidelity News- Fidelity House
15 Gennaio 2001: la nascita di Wikipedia. Phot credits: Fidelity News- Fidelity House

15 Gennaio 2001: la nascita di Wikipedia

Non fate copia e incolla da Wikipedia“. Ce lo hanno detto i professori a scuola, i genitori… Insomma un po’ tutti. Ma la tentazione, ammettiamolo, è sempre stata molta, perché su Wikipedia sembra esserci proprio tutto. I suoi fondatori Jimmy Wales e Larry Sanger sono di certo riusciti nell’intento di trasferire un immenso sapere su un portale online. Il carattere libero del suo contenuto aperto e accessibile a tutti, rende il progetto ancora più rivoluzionario.

Il nome iniziale del sito era in realtà Nupedia, ma a partire dal 15 Gennaio del 2001 il prefisso “wiki“, nome di un software collaborativo, viene inserito per rimarcare lo scopo principale del progetto. Con il successo planetario che Wikipedia conosce, negli anni sono nate anche altre sezioni più specifiche dell’enciclopedia: come ad esempio Wikiquote, dedicata alle citazioni oppure Wikisource una vastissima raccolta di documenti.

Il 15 Gennaio nella storia

Il 15 Gennaio del 1559 la figlia di Enrico VIII e Anna Bolena, meglio nota come Elisabetta I viene incoronata regina di Inghilterra, carica che ricoprirà fino alla sua morte nel 1603. Nello stesso giorno e nello stesso paese precisamente due secoli dopo, nel 1759 il British Museum apre le sue porte al pubblico, segnando la storia dell’esposizione artistica.

In tempi più recenti, nel 1945 viene fondata l’ANSA, la prima agenzia di informazione multimediale in Italia. Il 15 Gennaio del 1971 invece viene inaugurata la diga di Assuan, la più innovativa e grande mai costruita sul fiume Nilo. Infine nello stesso giorno del 1993, il boss Salvatore Riina viene finalmente arrestato a Palermo, dopo la sua lunga latitanza cominciata nel 1969.

15 Gennaio 1993: arresto di Salvatore Riina. Photo credits: Avvenire.it
15 Gennaio 1993: arresto di Salvatore Riina. Photo credits: Avvenire.it

Nati oggi

Il 15 Gennaio del 1622 nasce Molière, uno dei maggiori commediografi francesi, autore di molte celebri opere tra le quali “Il malato immaginario“. E’ il 1858 e viene al mondo anche Giovanni Segantini, destinato a diventare uno dei massimi esponenti del divisionismo italiano. Nel 1929 nasce uno dei padri fondatori dell’uguaglianza tra gli uomini e della lotta contro il razzismo: Martin Luther King.

Nasce nello stesso giorno del 1988 anche l’indimenticato Giulio Regeni, ricercatore italiano, brutalmente ucciso in Egitto. Compie invece 40 anni la polivalente attrice e conduttrice Bianca Guaccero, molto seguita per il suo show televisivo “Detto fatto” su Rai2.

Morti oggi

Secondo le fonti, il 15 Gennaio del 69 muore Galba, un dei sovrani romani nell’anno dei quattro imperatori. In questo stesso giorno del 1866 si spegne Massimo D’Azeglio, celebre patriota e uomo politico italiano.

A Berlino nel 1919 muore Rosa Luxemburg, rivoluzionaria polacca, ma naturalizzata tedesca, propungnatrice del socialismo rivoluzionario. Il 15 Gennaio del 2018 viene a mancare prematuramente Dolores O’riordan, voce dei Cranberries.

Claudia Sferrazza

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button