Gossip e Tv

Alessandro Vicinanza e la malattia: che cos’è la trombocitopenica autoimmune

Alessandro Vicinanza lo abbiamo imparato a conoscere prima per la sua burrascosa conoscenza con Ida Platano, storica dama di Uomini e Donne. Molto riservato però sulla sua vita privata, le informazioni personali su Vicinanza hanno sempre scarseggiato. Recentemente intervistato su Uomini e Donne Magazine, Alessandro Vicinanza ha confessato della sua malattia

Alessandro Vicinanza: che cos’è la trombocitopenica autoimmune

Alessandro Vicinanza e la malattia: che cos’è la trombocitopenica autoimmune

Trentotto anni e originario di Salerno, si è confessato Alessandro Vicinanza raccontando di essere affetto da una rara malattia autoimmune che colpisce il sangue, la trombocitopenica autoimmune. Per spiegarla con molta semplicità di fronte però ad una patologia complessa, si tratta di una malattia che vede gli anticorpi distruggere, con meccanismo autoimmune, le piastrine. “È una patologia cronica che rende più difficile la coagulazione del sangue perché impedisce al corpo di creare correttamente le piastrine, quindi non si cura mai del tutto“, ha dichiarato Alessandro Vicinanza.

Come detto poc’anzi, il protagonista di Uomini e Donne ha scoperto la sua malattia quasi per caso, o quasi. Il tutto risale a qualche anno fa, quando di anni ne aveva sedici, e si trovava in vacanza. Durante l’estate, si trovò il corpo coperto da lividi e la cosa, per quanto anomala, passò un po’ inosservata poichè giocando a calcio con gli amici credeva fossero conseguenze dei contatti. In seguito ha però fatto tante analisi e in seguito a questi controlli è emersa la dolorosa verità di cui sopra. Una volta scoperta la malattia, ha curato i sintomi al punto da metterla a tacere e da pensare di essersene liberato. La trombocitopenica, però, si è ripresentata in età adulta all’incirca cinque anni fa. Quest’ultima manifestazione, però, è stata molto più difficile da curare e ha portato Vicinanza a vivere un calvario di otto mesi in ospedale.

Seguici su Google News

Back to top button