Cinema

Box Office Italia: Dune è il miglior esordio del 2021

Dune, diretto da Denis Villeneuve, segna il miglior fine settimana d’esordio del 2021 e si impone in cima al Box Office Italia.

Erano alte le aspettative e il film di fantascienza con Timothée Chalamet Zendaya è riuscito a superarle. Nel weekend di apertura Dune, del regista canadese Denis Villeneuve, ha avuto 287.118 presenze, incassando 2.136.057 euro. É il miglior esordio registrato al Box Office nel 2021.

La classifica stilata da Cinetel

Segue Dune e si colloca in seconda posizione Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, che ha dominato la classifica la settimana scorsa. L’ultimo capitolo della Marvel ha guadagnato € 654.223 solo questo weekend (arrivando a € 3.358.288 in totale) con 95.542 spettatori. A seguire Qui rido io di Mario Martone, con 67.019 spettatori e un incasso pari a € 429.245.

Come un gatto in tangenziale- ritorno a Coccia di Morto con Antonio Albanese e Paola Cortellesi si posiziona quarto, con un incasso di € 319.636 e 46.961 biglietti. Il film d’animazione Il giro del mondo in 80 giorni si trova a metà classifica, con un incasso totale di € 399.670, € 266.947 solo la scorsa settimana. In sesta posizione troviamo invece Me contro Te – Il film: Il mistero della scuola incantata, con un incasso di € 191.482 (totale € 4.955.387) e 29.626 spettatori.

Fast & Furious 9, con Vin Diesel, si posiziona invece settimo. Questa settimana è stato visto da 23.674 spettatori e ha guadagnato € 167.115, per un totale di € 4.757.823. All’ottavo posto troviamo il film di Claudio Norza, Ancora più bello, che debutta con 20.847 spettatori e  € 141.692 di incasso. Segue poi Supernova, con un incasso di € 89.646 e 13.486 spettatori paganti. A chiudere la classifica c’è La ragazza di Stillwater, che nella scorsa settimana ha segnato 11.175 presenze per un guadagno di € 69.799.

Seguici su Facebook

Adv
Adv
Adv
Back to top button