MovieNerd

Disney Plus: cinque live action vintage da non perdere

Il catalogo di Disney Plus presenta un’enorme varietà di contenuti sia animati che in live action. Se anche voi vi trovate spesso a passare gran parte della serata a leggere tutti i titoli disponibili prima di decidere quale film vedere, questa lista di consigli potrebbe fare al caso tuo. I classici Disney sono i contenuti più conosciuti, ma ci sono anche molti film in live action che vale la pena guardare. Di seguito cinque titoli di altri tempi per tutta la famiglia.

Disney Plus: live action

L’sola del tesoro (1950)

L’isola del tesoro è il primo film in live action realizzato completamente dalla Disney. Si tratta della trasposizione cinematografica dell’omonima storia di Rober Louis Stevenson. L’avventura comincia quando il giovane Jim Hawkins riceve la mappa del famoso tesoro di Flint. Il ragazzo parte alla ricerca della ricchezza, ma scopre che gran parte della ciurma è formata da una banda di pirati. Jim lega particolarmente con John Silver, ma proprio questo si rivela essere il capitano dei ribelli. Sull’isola vedremo una lotta tra buoni e cattivi, e in particolare tra Jim e Silver, con un risvolto sorprendente.

Una scena del film Disney in live action: "L'isola del tesoro".
Robert Newton nei panni di John Silver – Photo credit: dal web

Robert Newton interpreta John Silver e la sua performance è particolarmente brillante. Infatti, ha influenzato molti altri personaggi pirateschi del grande schermo. Si tratta quindi di uno dei primi pirati Disney, anche se è sicuramente meno ricordato rispetto al moderno Jack Sparrow di Pirati dei Caraibi.

Nei panni di Jim c’è Bobby Driscoll, giovane attore che aveva già lavorato nel film Disney I racconti dello zio Tom e che vantava già un Oscar giovanile.
Anche se non è tra i classici più ricordati, la Disney ha proposto questa storia anche nel film animato del 2002 Il pianeta del tesoro. Se avete visto il classico, vi farà piacere riconoscere gli stessi personaggi nella versione live action.

Il cowboy con il velo da sposa (1961)

Dal titolo potreste aspettarvi un film western, ma in realtà non ha nulla a che vedere con il genere. In lingua originale è The Parent Trap, la cui traduzione più fedele è “genitori in trappola”. Si tratta della storia di due gemelle separate da piccole a causa del divorzio dei genitori. Le due ragazze si incontrano in campeggio e lì scoprono di essere sorelle e preparano un piano per ricostruire la famiglia. Le gemelle si scambieranno momentaneamente l’identità e le vedremo approcciarsi ad un mondo completamente diverso rispetto a quello a cui sono abituate.

Una scena dal live action Disney: "Il cowboy con il velo da sposa".
Hayley Mills interpreta entrambe le gemelle – Photo credit: dal web

Si tratta di un film piacevole per l’intera famiglia con protagonisti Hayley Mills, Maureen O’Hara e Brian Keith. La traduzione italiana del titolo, molto distante da quello originale, è dovuta proprio alla presenza di Keith: un attore famoso soprattutto per i film western. Nel 1998 è uscito un remake, dal titolo Genitori in trappola, con Lindsay Lohan nei panni delle gemelle (anche questa versione è disponibile su Disney Plus).

Un maggiolino tutto matto (1969)

Si tratta del primo film con protagonista il famoso maggiolino Herbie: un’automobile capace di ragionare e muoversi in modo autonomo. Questa viene acquistata da un pilota in declino che non può permettersi nulla di più aggiornato, ma con sua sorpresa scopre il grande potenziale di Herbie. La particolarità dell’auto viene giustificata spiegando la teoria secondo la quale esista un’anima in alcuni oggetti.

Una scena dal primo film con Herbie, il maggiolino tutto matto.
Photo credit: dal web

Nel film sono presenti Dean Jones, Michele Lee e David Tomlinson. Si tratta di una delle storie in live action più famose di casa Disney, infatti sono seguiti altri film con lo stesso protagonista: Herbie il maggiolino sempre più matto (1974), Herbie al rally di Montecarlo (1977), Herbie sbarca in Messico (1977) e Herbie – Il super Maggiolino (2005). Su Disney+ sono disponibili tutti i titoli.

Disney Plus: live action in tecnica mista

Pomi d’ottone e manici di scopa (1971)

Il film Pomi d’ottone e manici di scopa è realizzato in tecnica mista, infatti i protagonisti visitano un mondo a cartoni animati per un certo periodo della storia. Il film è ambientato durante la Seconda guerra mondiale; tre bambini vengono mandati a vivere in campagna insieme ad una donna solitaria. Questa si rivela essere un’apprendista strega e con lei i bambini inizieranno un’avventura magica che farà anche prendere una svolta decisiva alla guerra.

Una scena da "Pomi d'ottone e manici di scopa".
I protagonisti del film a bordo del letto volante – Photo credit; dal web

Il film ha come protagonisti Angela Lansbury e David Tomlinson ed è basato sui romanzi di Mary Norton. È una storia piacevole adatta a tutta la famiglia in cui magia, canzoni e anche cartoni animati si mescolano alla perfezione.

Elliott e il drago invisibile (1977)

Il film Elliott e il drago invisibile è realizzato in tecnica mista. Un bambino orfano e infelice ha come unico amico il drago Elliott, una creatura capace di diventare invisibile mostrandosi solo a chi preferisce. Insieme affronteranno una bella avventura e il giovane troverà un nuovo posto in cui potrà essere felice. Solo alla fine scopriamo lo scopo del magico drago: aiutare i bambini nei momenti difficili.

Una scena da "Elliott il drago invisibile".
Photo credit: dal web

Tra i protagonisti del film ci sono Sean Marshall, Helen Reddy e Mickey Rooney. Il drago Elliott è rappresentato come un cartone animato che interagisce con gli attori. Di questo film ne è stata realizzata una versione più recente nel 2016 intitolata semplicemente Il drago invisibile. Questo remake è disponibile su Disney+ e il drago è realizzato in computer grafica.

Disney Plus, oltre ai live action, ecco i nostri consigli:

Scopri le altre raccolte di film che puoi trovare sulla piattaforma Disney+ che abbiamo consigliato in altri articoli:
I film di avventura e amicizia;
Le storie a tema famiglia;
I film Disney senza principesse;
Alcuni tra i cartoni più sottovalutati.

Inoltre, abbiamo selezionato alcune scene particolari associate a determinate emozioni, scopri se sei d’accordo con le nostre classifiche:
Scene da brividi;
I momenti più divertenti;
Le scene più tristi.

Seguici sui social:
Facebook
Instagram

Back to top button