Cinema

Mads Mikkelsen,il celebre attore danese dai mille talenti

Mads Mikkelsen è il celebre attore danese, reso famoso grazie al ruolo dell’antagonista di Daniel CraigJames Bond in Casino Royale (2006). Nato a Copenhagen il 22 Novembre 1965, ottiene il primo ruolo conosciuto come spacciatore di droga in due episodi della trilogia Pusher, del grande regista danese Nicolas Winding Refn (Drive, Solo Dio perdona). Da allora, egli appare in importanti lungometraggi, come King Arthur, Coco Chanel & Igor Stravinsky,The Hunt, Dr. Strange e Rogue One: A Star Wars Story. Una carriera prolifica ed onorata da molti riconoscimenti, tra cui il premio di miglior attore dell’edizione del Festival di Cannes del 2012, per la sua interpretazione di un uomo in fuga in The Hunt. Mikkelsen ha inoltre lavorato in tv, nello show acclamato dalla critica Hannibal, incentrato sul terribile psichiatra cannibale Hannibal Lecter.

Nonostante il successo della serie, nonché dell’interpretazione dello stesso Mikkelsen, valsa un Saturn Award, egli era all’inizio esitante rispetto alla scelta di accettare il ruolo. L’attore era infatti intimorito dalla prestazione del suo predecessore, Anthony Hopkins, il quale aveva secondo lui raggiunto un livello di perfezione tale, da rappresentare uno standard troppo alto. Certo, l’iconica ed oscarizzata interpretazione del leggendario attore britannico ha segnato un’epoca. L’ambiguità del personaggio di Lecter rappresenta inoltre una sfida, non essendo quest’ultimo facilmente semplificabile in un “disturbo” psichiatrico. “Non è un classico psicopatico o un classico serial killer” ha detto Mikkelsen a tale proposito. “ Penso che si avvicini più di tutti a Satana- l’angelo caduto nel peccato. Vede la bellezza nella morte. E ogni giorno è un giorno nuovo, pieno di opportunità”.

Mads Mikkelesn, molti volti e talenti

Mads Mikkelsen ha un fratello, Lars, un attore famoso, che ha recitato in House of Cards, The Killing, Sherlock, Borgen-Il potere ed al quale è stato assegnato nel 2011 Reumert Prize, prestigiosissimo riconoscimento al talento teatrale in Danimarca. Entrambi parlano danese, tedesco, svedese e inglese, che hanno imparato guardando insieme gli sketchs dei Monty Python; Mads, parlando anche francese, arriva dunque a a parlare cinque lingue, mentre il fratello ha una passione sfegatata per gli accenti, per il quale ha un grande talento. Le vocazioni di Mads Mikkelsen non finiscono qui. Non tutti forse sanno che egli è stato un ginnasta e ballerino professionale della televisione svedese.

Egli inizialmente voleva perseguire una carriera nell’atletica, ma si è poi convertito al balletto, per “nobili ragioni”: “Mi hanno chiesto se volevo imparare l’arte del balletto. Mi sono fatto due conti: ci sono un sacco di donne sexy e non molti uomini intorno. Ci sono rimasto a lungo, otto o nove anni”…durante i quali, del resto, ha incontrato una coreografa che diventerà sua moglie! Mads Mikkelsen è felicemente sposato dal 1987 ed ha due figli di 19 e 18 anni. Continua a ricevere titoli di “uomo più sexy del mondo” da parte dei giornali danesi, ma la sua presenza, complice un curriculum pieno di personaggi violenti e inquietanti, incute spesso timore alle persone. Egli ha rilevato, a questo proposito, che alcuni gli hanno detto “all’inizio pensano che mi avresti ucciso. Poi ho capito di no!”.

Sara Livrieri

Seguici su

Facebook

Metropolitan Cinema

Instagram

Twitter

Adv
Pulsante per tornare all'inizio